Donare alla ricerca contro i tumori: un regalo che non è solo un pensiero

Per San Valentino,
dona un'e-card

Dona ora
Visa Vpay Mastercard Maestro American Express Paypal Satispay MyBank

Dona e ricevi una e-card da mandare alla tua dolce metà in occasione di San Valentino

Il tuo gesto sosterrà i ricercatori di Fondazione Umberto Veronesi impegnati a salvare la vita a migliaia di persone che ogni giorno lottano contro il tumore

I nostri ricercatori del cuore

Aida Zulueta Morales

Gianluca Santamaria

Mariangela Scavone

Le principali scoperte riguardanti la salute della pelle

1918


Il sole come fattore di rischio

Il dermatologo australiano Norman Paul pubblica il libro “The Influence of Sunlight in the Production of Cancer of the Skin”: il sole inizia a essere riconosciuto come fattore di rischio per i tumori della pelle.

1928


Le prime creme solari a filtro chimico

Vengono sviluppate le prime creme solari a filtro chimico: contengono molecole che, grazie alla loro struttura chimica, assorbono la radiazione UV, neutralizzandola.

1975


La prima classificazione dei fototipi

Il dermatologo americano Thomas B. Fitzpatrick sviluppa la classificazione in fototipi dei diversi tipi di pelle, basata sulla qualità e sulla quantità di melanina presente “a riposo nella pelle”, e anche sulla reazione all'esposizione ai raggi UV.

2002


La correlazione tra mutazioni del gene BRAF e i melanomi maligni.

Uno studio su larga scala del Cancer Genome Project rivela la presenza di mutazioni nel gene BRAF, un regolatore della crescita cellulare, in più del 50% dei melanomi maligni. La scoperta di questa caratteristica genetica ha aperto la strada per lo sviluppo di nuovi farmaci a bersaglio molecolare.

2011


Lampade e lettini solari vietati ad alcune categorie di persone

Viene ntrodotto in Italia il divieto di utilizzo delle lampade e i lettini solari a: minori di 18 anni, donne in stato di gravidanza, persone che soffrono o hanno sofferto di neoplasie acute, persone che non si abbronzano o si scottano facilmente (fototipi I e II).

2011


L'immunoterapia per il melanoma metastatico

Viene approvato il primo farmaco immuno-oncologico per il trattamento del melanoma metastatico. L’immunoterapia “potenzia” il sistema immunitario dell’organismo per combattere le cellule tumorali, e si sta rivelando un prezioso strumento per il trattamento del melanoma in fase avanzata. In questo tumore, le cellule cancerose “sfuggono” alla risposta immunitaria inibendo i linfociti T. I farmaci immuno-oncologici sono in grado di ripristinare l’azione dei linfociti T contro le cellule tumorali, disattivando specifici ‘interruttori’ (checkpoint) presenti sulla superficie di queste cellule immunitarie.

2020


Due farmaci a bersaglio molecolare per il melanoma al terzo stadio.

Al Congresso della Società Americana di Oncologia Clinica (ASCO) viene presentato lo studio COMBI-AD, nel quale si dimostra che l'utilizzo combinato di due farmaci a bersaglio molecolare è in grado di ridurre in maniera significativa il rischio di recidiva in pazienti con melanoma al terzo stadio. Questi farmaci inibiscono l’azione di BRAF e MEK, fattori che promuovono la proliferazione delle cellule tumorali.

Sostieni la ricerca, sostieni la vita

Scegli la tua donazione

Clicca sull’importo che vuoi donare

Al termine della donazione, ti chiederemo di fornire le indicazioni per inviare una lettera che comunica il tuo gesto ai familiari della persona che hai voluto ricordare. Esempio di lettera in memoria



Grazie stai donando a favore della ricerca su

Singola

in memoria

Al termine della donazione, ti chiederemo di fornire le indicazioni per inviare una lettera o una e-mail che comunica il tuo gesto ai familiari della persona che hai voluto ricordare. Clicca per vedere un esempio di lettera in memoria

Una volta terminata l'operazione, riceverai la notifica di addebito di 0,01 euro, che ci servirà solamente come garanzia di corretta autenticazione della tua carta. La cifra che hai deciso di donare ti verrà addebitata a partire dal giorno 15 del prossimo mese, secondo la periodicità da te indicata. Grazie!

Torna a inizio pagina