Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Grazie al contributo del gruppo Lyons locale (Borgomanero Host), "No Smoking Be Happy" sarà visitabile nell'auditorium dell'Itis "Leonardo da Vinci" dal 22 febbraio al 3 marzo

La mostra-laboratorio contro il fumo approda a Borgomanero

 

Proseguono le iniziative della Fondazione Veronesi mirate alla sensibilizzazione sui danni alla salute indotti dal fumo di sigarette. La mostra No Smoking Be Happy sbarca a Borgomanero, grazie al contributo del locale gruppo Lyons ( Borgomanero Host). Dal 22 febbraio al 3 marzo, presso la sala Auditorium dell’Istituto Tecnico Industriale Statale (Itis) "Leonardo Da Vinci", sarà allestita la mostra-laboratorio per gli studenti delle scuole primarie e secondarie del territorio sui danni che provoca il fumo al corpo umano. Il giorno 27, inoltre, dalle 10 alle 18 sarà possibile effettuare visite guidate da un divulgatore scientifico della Fondazione Veronesi.

No Smoking Be Happy è un progetto di comunicazione che si articola in diverse attività con l’obiettivo primario di prevenire l’iniziazione al fumo, favorire un maggiore orientamento ai servizi disponibili per la disassuefazione dal vizio, educare alla tutela della propria salute. Le attività, ideate dalla Fondazione sono state realizzate anche grazie alla supervisione e alla condivisione scientifica di un comitato scientifico di specialisti

Il progetto No smoking be Happy, grazie alle sue attività di sensibilizzazione proposte nelle diverse regioni italiane, ha ottenuto in questi anni il sostegno dell’Istituto Superiore di Sanità, la collaborazione dell’Osservatorio Nazionale Fumo, Alcol e Droghe e il sostegno dei Comuni e degli Assessorati. 

Per maggiori informazioni:

Carolina Cani: carolina.cani@fondazioneveronesi.it
Tel. 02 76018187

 

 

 

 

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video