Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

All'incontro, in programma nella Sala Buzzati (via Balzan 3), parteciperanno gli specialisti Sergio Harari (pneumologo) e Marco Alloisio (chirurgo toracico). Al loro fianco il sociologo Domenico De Masi e la giornalista Donatella Barus, responsabile di www.fondazioneveronesi.it

Lotta al fumo: a Milano se ne parla il 25 maggio

Maggio è il mese che l’Organizzazione Mondiale della Sanità dedica alla lotta al fumo (il 31 si celebra il World No Tobacco Day). E, come accade da otto anni, anche per la Fondazione Umberto Veronesi è un periodo denso di attività. Protagonista il progetto No Smoking Be Happy, articolato in attività educative e campagne di comunicazione per sensibilizzare sui danni provocati dal fumo e sui benefici del non fumare. 

Si inserisce in questa direzione l'incontro in programma mercoledì 25 maggio nella sala Buzzati del Corriere della Sera, in via Balzan 3, a Milano. Titolo: «Perché si fuma ancora quando si potrebbe essere felici?». All'appuntamento, aperto alla cittadinanza (ingresso gratuito) e patrocinato dal Ministero della Salute, prenderanno parte due specialisti - Sergio Harari (direttore dell'unità di pneumologia dell'ospedale San Giuseppe MultiMedica di Milano, membro del comitato scientifico della Fondazione Umberto Veronesi e del progetto No Smoking Be Happy) e Marco Alloisio (responsabile dell'unità di chirurgia toracica all'Istituto Humanitas di Milano e presidente della sezione meneghina della Lega Italiana Lotta ai Tumori) -, il sociologo Domenico De Masi (docente di sociologia del lavoro all'Università Sapienza di Roma) e la giornalista Donatella Barus (responsabile del portale www.fondazioneveronesi.it).

I quattro speaker affronteranno diverse tematiche: dal perché sia così difficile abbandonare un vizio nocivo per la salute alle ripercussioni che riguardano anche chi vive accanto ai fumatori (fumo passivo). Toccherà a Barus descrivere cosa si nasconde dietro la produzione delle sigarette. Modererà l'incontro il giornalista Luigi Ripamonti, responsabile della sezione salute del «Corriere della Sera». Per informazioni sull'evento è possibile inviare un'email al seguente indirizzo: rcseventi@rcs.it. Per informazioni sul progetto No Smoking Be Happy: carolina.cani@fondazioneveronesi.it.

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video

La buona informazione che fa bene a tutti. Visita il Magazine, il portale di chi crede nella ricerca

Chiudi