Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Gli studenti ancora protagonisti della Conferenza Mondiale dopo la chiusura del dibattito

Selezionati i vincitori del concorso “Inviato Speciale a Science for Peace”

A distanza di alcuni mesi, gli studenti che hanno partecipato lo scorso novembre alla 4° Conferenza Mondiale Science for Peace, sono ancora protagonisti con il concorso “Inviato Speciale a Science for Peace”. Le classi che hanno partecipato al dibattito presso l’Aula Magna dell’Università Bocconi hanno poi inviato i loro elaborati sui temi discussi dagli illustri relatori; una giuria di giornalisti ha selezionato i 5 migliori attribuendo alle classi il titolo di “inviati speciali”. A tutti i vincitori le congratulazioni della Fondazione Veronesi!

 

Ecco gli elaborati vincitori:

La giustizia può essere “ingiusta”? (.pdf 50 KB), classe V, Fondazione C. Manziana - Liceo D. Alighieri, Crema

Nuovi cittadini per un nuovo Stato (.pdf 25 KB), classe V CS, Liceo Scientifico "V. Sereni", Luino (Va)

Una geniale diversità (.pdf 45 KB) classe V, Liceo Scientifico “Rudolf Steiner”, Milano

Nuovi valori della pena alla luce delle neuroscienze (.pdf 55 KB), classe V DSS, Istituto ex magistrale “Gaetana Agnesi”, Milano

Dei delitti e delle pene (.pdf 38 KB), classe IV B, Liceo Scientifico “P. Bottoni”, Milano

 

Per restare aggiornati sulle news relative a Science for Peace, iscriviti al movimento 

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video