Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora

Ricerca per tag :
frutta secca


Ho avuto un tumore al seno: posso ancora mangiare la soia?

07-08-2017

Mancano dati certi sulla relazione fra tumore al seno e fitoestrogeni. Per precauzione, le donne già colpite dalla malattia dovrebbero consumare con moderazione i cibi che li contengono (tra cui la soia)

Con quale zucchero vanno preparati i biscotti per i diabetici?

02-08-2017

Il suggerimento è quello di utilizzare un dolcificante naturale (miele, sciroppo d’acero, succo di agave o zucchero integrale di canna), ma a basse dosi. Sì alle farine integrali, aggiungendo frutta secca o semi, per abbassare il carico glicemico che può determinare scompensi nei diabetici

Ecco tutti i benefici della dieta mediterranea

05-01-2017

Elena Dogliotti, ricercatrice della Fondazione Umberto Veronesi, spiega perché il regime alimentare messo a punto nel Sud Italia rappresenti la migliore soluzione per proteggere la salute dai tumori, dalle malattie cardiovascolari e neurodegenerative

Essere vegetariani aiuta a mantenere la linea?

16-09-2016

Una dieta vegetariana aiuta a mantenere la linea. Le risposte dal quaderno "Speciale vegetarianismo" scaricabile gratuitamente dal nostro sito

Gli acidi grassi che salvano il cuore

16-02-2014

Una dieta che privilegia alimenti vegetali, ricchi di omega 6 e 3, abbassa sensibilmente il rischio di infarto. Le conferme da un ampio studio italiano su cinque città

30 grammi di frutta secca al giorno allungano la vita?

29-11-2013

Uno studio durato trent’anni suggerisce i benefici di questi frutti: minor rischio di diabete, di tumore, di problemi cardiaci

E' utile mangiare ortaggi bianchi?

09-09-2013

Risponde Pier Luigi Rossi, Professore di Nutrizione Clinica all'Università di Bologna

Sonno e anziani: ecco la cena antinsonnia

18-03-2013

Meglio tenersi leggeri per non appesantire il processo digestivo.

Ecco la dieta per prevenire l’Alzheimer

30-07-2012

Un menu a base di verdure, frutta secca e pesce mostra buone possibilità di allontanare il rischio Alzheimer