Ricerca per tag :
Crioconservazione


Cancro e fertilità: come parlarne con i ragazzi

05-04-2019

Il rischio di rimanere infertili dopo le cure oncologiche ricevute durante l'adolescenza non è sempre noto. Più penalizzati gli uomini: le opportunità per preservare la fertilità

Mamme dopo il cancro: primo nato da trapianto di tessuto ovarico

04-09-2018

Il parto sei anni dopo un linfoma non Hodgkin. È la prima ex paziente italiana ad avere un figlio con una gravidanza ottenuta dal reimpianto del tessuto ovarico

Procreazione assistita: parla la prima nata in Italia, 35 anni fa

25-07-2018

Intervista ad Alessandra Abbisogno, la prima italiana nata «in provetta», grazie alla procreazione assistita. «Mi chiedevano: ma tu hai l'ombelico?»

Mamme dopo il cancro: una speranza per superare la malattia

06-10-2017

Il tema della preservazione della fertilità durante e dopo la cura di un cancro è il focus del primo approfondimento di «Donne e tumore: com'è cambiata la tua vita?»

Maria Elisabetta Coccia: «Non c'è rimedio più efficace per evitare il declino della fertilità»

17-10-2014

La specialista, responsabile del centro di procreazione medicalmente assistita del policlinico Careggi di Firenze, si mostra concorde alla proposta

Diventare padre dopo il tumore oggi è possibile

15-01-2014

Molti pazienti oggi, prima di sottoporsi a terapie e interventi oncologici, scelgono la crioconservazione di gameti per tutelare la fertilità. L’iter da seguire e le sue regole

La metodica di fecondazione assistita buona per tutti? Non esiste

30-08-2013

Per scegliere la tecnica di procreazione medicalmente assistita più efficace occorre conoscere le cause che ostacolano il concepimento naturale