Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
Alimentazione

Cosa dovrebbero mangiare i nostri figli a scuola?

pubblicato il 09-09-2015
aggiornato il 22-02-2017

Ecco le frequenze di consumo di alimenti e gruppi di alimenti riferiti al pranzo nell’arco della settimana, secondo le Linee di indirizzo nazionale per la ristorazione scolastica

Cosa dovrebbero mangiare i nostri figli a scuola?

 

Torna allo SPECIALE MENSE SCOLASTICHE della Fondazione Veronesi

Frutta e vegetali: una porzione di frutta e una di vegetali al giorno

Cereali (pasta, riso, orzo, mais): una porzione tutti i giorni

Pane: una porzione tutti i giorni

Legumi (anche come piatto unico se associati ai cereali): 1-2 volte a settimana

Patate: 0-1 volta a settimana

Carni: 1-2 volte a settimana

Pesce: 1-2 volte a settimana

Uova: un uovo a settimana

Formaggi: una volta a settimana

Salumi: due volte al mese

Piatto unico (pizza, lasagne): una volta a settimana

Scarica le Linee Guida sulla Ristorazione Scolastica del Ministero della Salute

 


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video