Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Collana The Future of Science

Di seguito i volumi della Collana The Future of Science, nata dall'omonimo ciclo di conferenze, che si tengono ogni anno a Venezia.

Per saperne di più visita il sito www.thefutureofscience.org

ACQUA E CIBO: LA RIVOLUZIONE NECESSARIA

E’ davvero possibile eliminare la mortalità infantile e le carestie, prevenire le malattie sociali come obesità e tumori, garantire la sicurezza dei cibi? Gli scienziati rispondono di sì. E spiegano come. 

Chiara Tonelli
Umberto Veronesi Sperling&Kupfer 2010  

L’umanità è malata di cibo. Quasi un miliardo di persone soffrono di denutrizione e poco meno sono quelle che si ammalano a causa dell' eccesso di cibo: obesità, malattie cardio-vascolari, diabete, tumori. E' necessaria una doppia rivoluzione: quella blu, per scongiurare l’esaurimento dell’acqua, e quella verde, incentrata sul miglioramento della produzione agricola e sul drastico taglio del consumo di carne. Cosa possono fare l’industria, la scienza e la società per affrontare l'aumento della popolazione, e dunque della domanda di cibo, in una situazione in cui le risorse fondamentali diventano sempre più scarse? In questo saggio divulgativo due grandi scienziati presentano i progetti per utilizzare più correttamente l’acqua, adattare le piante alle condizioni del pianeta, selezionare gli alimenti giusti per il nostro organismo. Le idee per un nuovo approccio al problema, che prende le mosse dalle soluzioni avanzate dalle biotecnologie e dall'ingegneria genetica.

PROGETTARE L'ENERGIA

Bevan, De Michele, Lovelock Schlapbach, Smil, Tester, Veronesi

Sperling & Kupfer 2008

Progettare l'energia significa affrontare la questione energetica non come un problema, ma come una sfida. Il nodo centrale non è produrre più energia, ma produrre energia tutelando la salute dell'uomo e dell'ambiente. Le fonti rinnovabili (solare, eolica, geotermica, da biomassa) non mancano, ma è necessario affrontare questioni tecniche, economiche, politiche, ambientali. Nell’ambito della conferenza "The Future of Science" è stato promosso un incontro fra esperti per discutere vantaggi e svantaggi delle fonti disponibili, delineare previsioni, offrire risposte concrete alle tante questioni aperte. 

DAL MOSCERINO ALL'UOMO: UNA STRETTA PARENTELA

Edoardo Boncinelli, Chiara Tonelli

Sperling & Kupfer 2008

Nato dal confronto - avvenuto a Venezia nel 2006, nell'ambito della Seconda Conferenza Mondiale sul Futuro della Scienza - fra i maggiori studiosi dell'evoluzione della vita sul nostro pianeta, il libro si propone di fare il punto sulle conoscenze che si possono considerare acquisite: la stretta relazione di parentela fra tutti i viventi; il funzionamento dei meccanismi di mutazione e selezione naturale; l'origine della discontinuità e dell'innovazione all'interno di una specie; la multifunzionalità dei geni e altre ancora. Una lettura che costituisce un'agile forma di aggiornamento

CHE COSA SONO GLI ORGANISMI GENETICAMENTE MODIFICATI

Dagli alimenti transgenici alle staminali: le ricerche scientifiche a favore della vita

Umberto Veronesi, Chiara Tonelli

Sperling & Kupfer 2007


Un gruppo di scienziati (studiosi di genetica, tossicologia,  biotecnologie e scienze affini), fra cui gli autori, è sceso in campo con un manifesto contro la demonizzazione in atto contro i cosiddetti cibi transgenici, che sono in realtà sottoposti a tali e tanti controlli da risultare più sicuri di qualunque altro prodotto alimentare. Nel libro si spiega che cos'è davvero un OGM, come si produce e a quali bisogni può rispondere. Perché è necessario adottare un atteggiamento più razionale nei riguardi della ricerca scientifica. 

APRIAMO LE PORTE ALLA SCIENZA

Un dialogo fra scienza, filosofia e politica sugli obiettivi e le responsabilità della ricerca

Kathleen Kennedy, Umberto Veronesi

Sperling & Kupfer 2006


Il libro nasce dalla prima Conferenza Mondiale sul Futuro della Scienza, che si è tenuta a Venezia nel Settembre 2005, con l'obiettivo di proiettare la scienza nella società civile.
Insieme a Kathleen Kennedy, Veronesi affronta i temi più scottanti che hanno contrapposto gli scienziati al mondo politico, alla Chiesa, alla gente: le ricerche genetiche, l’utilizzo di cellule staminali, l’eutanasia, la medicina predittiva. Cercando di sgombrare il campo dagli atteggiamenti preconcetti e ideologici e di avviare un confronto più aperto e approfondito.

Newsletter

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video