Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora

Le ragioni dell’etica

di Marco Annoni

2016/12/19/mannoni.jpg

Marco Annoni si occupa di bioetica. Dopo una laurea in filosofia a Milano, due dottorati di ricerca, e un post-doc presso la Harvard Medical School, attualmente collabora sia con la Fondazione Umberto Veronesi–per la quale cura diversi progetti relativi all’etica e al rapporto tra scienza e società–, sia con il Consiglio Nazionale per la Ricerche (CNR), presso il quale è assegnista di ricerca in bioetica. Dal 2015 è caporedattore di The Future of Science and Ethics, la nuova rivista scientifica a cura del Comitato Etico della Fondazione Umberto Veronesi.

Diamo il meglio di noi (anche attraverso il testamento biologico)

Diamo il meglio di noi (anche attraverso il testamento biologico)

Le disposizioni anticipate di trattamento un'opportunità per incrementare la donazione degli organi

É giusto usare i dati ottenuti da una ricerca non-etica?

É giusto usare i dati ottenuti da una ricerca non-etica?

La storia terribile dell'unità segreta 731, un dilemma etico fra integrità morale e conoscenza

Dalle razze ai genomi

Dalle razze ai genomi

Si dovrebbe passare da un vocabolo all'altro, ma ciò non ci porrebbe al riparo dalle discriminazioni

Perché si deve votare subito una legge sul biotestamento

Perché si deve votare subito una legge sul biotestamento

Ma l'approvazione in tempi brevi appare sempre meno probabile, con buona pace dei diritti dei cittadini

Crispr: una nuova fase per l'editing del genoma umano?

Crispr: una nuova fase per l'editing del genoma umano?

Le questioni etiche su tecnica CRISPR, ingegneria genetica e embioni umani geneticamente modificati

Cosa ci sta insegnando Charlie Gard/2

Cosa ci sta insegnando Charlie Gard/2

Complessità, bioetica, ricerca scientifica. E speranza.

Perchè in Italia del fine vita si occupano i tribunali?

Perchè in Italia del fine vita si occupano i tribunali?

La vicenda di Marco Cappato e la morte di DJ Fabo mostra come fine vita e diritti dei malati restino materia per giudici più che per politici e opinione pubblica

Cosa ci sta insegnando Charlie Gard

Cosa ci sta insegnando Charlie Gard

Il caso del bimbo inglese solleva questioni inedite su diritti dei malati, accesso alle cure sperimentali e fine vita

Di quale bioetica abbiamo bisogno?

Di quale bioetica abbiamo bisogno?

La scienza deve sempre essere al servizio dell’uomo, e mai viceversa. Per questo scienza ed etica devono sempre procedere assieme