Ricerca per Tag

alzheimer


Il sonno buono per la mente? Né troppo, né troppo poco

31-12-2021

C’è una "giusta" durata del sonno che protegge le facoltà cognitive, anche da anziani. Ogni medico dovrebbe chiedere ai suoi pazienti: "Lei come dorme?"

L'Alzheimer ha tre volti? Conta sempre di più diagnosticarlo presto

23-12-2021

Dalla revisione di centinaia di studi un nuovo modello per l'Alzheimer: cause (e cure) più complesse del previsto. Cruciali prevenzione e diagnosi precoce

Così il sogno rinfresca la nostra mente

01-10-2021

Durante la fase Rem del sonno, quella in cui più sogniamo, aumenta il flusso del sangue nei capillari cerebrali, importante per la rimozione dei prodotti di scarto del metabolismo

I movimenti inconsapevoli che possono svelare l'Alzheimer

19-08-2021

Dalla matematica dei frattali arriva uno studio su gesti inconsapevoli che potrebbero aiutare nella diagnosi precoce dell'Alzheimer

Aducanumab, luci ed ombre per il primo farmaco per l'Alzheimer

08-06-2021

FDA approva il primo farmaco della storia per l'Alzheimer. Rallenterebbe il declino cognitivo se somministrato nelle fasi precoci. Ma il condizionale, visti i trial clinici contrastanti, è d'obbligo

Un esame del sangue per scoprire l'Alzheimer vent'anni prima?

15-03-2021

Una proteina rilevabile plasma (GFAP) potrebbe indicare la presenza di accumuli di beta amiloide nel cervello prima che compaiano i sintomi della malattia di Alzheimer

Covid-19: in Italia 1 vittima su 6 aveva una demenza

10-12-2020

A causa (soprattutto) del ritardo nella diagnosi, il coronavirus ha decimato gli anziani con un deficit cognitivo. «Proteggiamoli subito con il vaccino»

Dalla metformina un aiuto anche contro il declino cognitivo

19-11-2020

La metformina, usata contro il diabete, ha già mostrato un'utilità in oncologia. Ma serviranno altri studi per confermare l'effetto anti-invecchiamento

Alzheimer: i consigli per evitarlo (dallo stile di vita alla cultura)

05-11-2020

La revisione di quasi 400 studi indica i principali elementi su cui agire per evitare (o ritardare) la comparsa della malattia neurodegenerativa più diffusa

Scoperta una «parentela» tra il diabete e la malattia di Alzheimer

22-10-2020

I depositi proteici presenti nel pancreas dei diabetici simili a quelli che si rilevano nel cervello di chi ha una demenza

Torna a inizio pagina