Ricerca per tag :
cervello


La donna che si vedeva brutta

28-10-2011

Ragazza bella e affascinante ma colpita da un grave disturbo: la dismorfofobia, che fa provare disgusto e rifiuto del proprio corpo. Un tunnel d’orrori da cui però è uscita vittoriosa


Per essere felici è bene farsi guidare dall’intuito. Talvolta

27-09-2011

In diretta dalla conferenza The Future of Science, l'intervento di Gabriella Pravettoni

Le neuroscienze non hanno ucciso l’anima e la libertà

27-09-2011

Enrico Berti e Giulio Giorello: dialogo fra filosofi. Con lo sviluppo delle neuroscienze molti attributi propri dell’essere umano vengono ricondotti al cervello e alla biologia: cosa resta, allora, dell’anima e della libera volontà?

SLA: identificato il gene responsabile

22-09-2011

Individuato da ricercatori italiani e statunitensi il gene implicato nella patologia

Mente e cervello: la gente vuol saperne di più

22-09-2011

Come è presentata la ricerca delle neuroscienze dai mezzi di informazione? Qual è la percezione che il pubblico ha della ricerca scientifica su questioni legate alla mente e al cervello umano?

La sintassi sta a sinistra e nasce con noi

22-09-2011

Dalla Conferenza Mondiale di The Future of Science. L'intervento di Andrea Moro: il linguaggio non è solo una costruzione culturale, ma ha una base biologica

Il computer vince a scacchi, ma non sa ancora conversare

22-09-2011

Dalla conferenza mondiale The Future of Science. “L’intelligenza artificiale è una meta lontana, ma forse siamo a una svolta: ora non si studia solo l’informatica, ma si cerca di insegnare ai circuiti elettronici a comportarsi come i circuiti neuronali”

Mente umana: ne sappiamo ben poco

21-09-2011

Dalla Conferenza Mondiale The Future of Science 2011, l'intervento di Edoardo Boncinelli

Imprinting: ciò che è impresso nella nostra mente fin dalla nascita

21-09-2011

Studi ed esperimenti lo dimostrano: l'intuizione dei numeri e dello spazio sono innati nei piccoli di uomo e nei pulcini

E' il cervello a dirci come parlare

21-09-2011

Dalla Conferenza Mondiale The Future of Science 2011, l'intervento di Andrea Moro