Ricerca per tag :
cuore


Le 7 regole d’oro che salvano il cuore

03-01-2014

Infarto e ictus si possono prevenire se si mettono in pratica alcuni principi raccomandati dall’American Heart Association e che gli italiani invece ignorano secondo una recente indagine

Qual è il valore esatto di colesterolo?

02-12-2013

Continuano le polemiche sulle nuove linee guida americane che hanno abbassato il valore dell’Ldl. Gli esperti italiani rassicurano: Il valore è 190

Il testosterone si può prendere, ma sotto controllo medico

27-11-2013

Potenzia muscoli e sessualità, ma un eccessivo utilizzo mette a rischio di tumore della prostata. Secondo recenti studi americani ci sarebbero ripercussioni anche su cuore e diabete

Il pacemaker senza filo riduce le infezioni

25-11-2013

Posizionato direttamente nel cuore con intervento mininvasivo permette anche un più rapido recupero dei pazienti. Ideato recentemente sarà disponibile in Italia a gennaio

Sovrappeso? Meglio misurare la circonferenza vita

29-10-2013

Un recente editoriale pubblicato su Science boccia nuovamente l’indice di massa corporea. Più utile la circonferenza vita

L'infarto nelle donne è spesso silenzioso

16-10-2013

Soprattutto in età giovanile la donna non manifesta il dolore al petto caratteristico di un infarto. La conseguenza: un ritardo nella diagnosi

La prima colazione che salva il cuore

05-09-2013

Un importante studio americano dimostra che cominciare la giornata senza una buona colazione mette a rischio di malattie coronariche

Come combattere la pressione bassa in estate?

15-08-2013

Una lettrice da Genova chiede consigli per l'ipotensione, o pressione bassa, in estate

Se l'obesità è duratura il cuore rischia di più

05-08-2013

La probabilità di sviluppare complicanze cardiovascolari aumenta per ogni anno vissuto con l’obesità. Lo conferma uno studio su JAMA. Parola d’ordine: prevenzione. E agire subito su chi è già in sovrappeso

A Milano un ambulatorio italo-cinese per prevenire i rischi cardiaci

15-07-2013

E’ stato costituito per affrontare le esigenze di prevenzione e cura di una comunità che per etnia e costumi alimentari è più a rischio Uno studio parallelo viene realizzato con Shangai

Torna a inizio pagina