Ricerca per Tag

demenza


Demenza precoce: i consigli per prevenirla

16-02-2024

Uno studio rivela che non c’è un’unica causa genetica e individua ben 15 fattori di rischio. Alcuni sono modificabili col comportamento

Depressione come possibile spia della demenza?

19-01-2024

Chi ha sofferto di depressione in giovane età ha un rischio più alto di sviluppare deficit cognitivi da anziano. I risultati pubblicati su Jama Neurology

Problemi di memoria: depressione o Alzheimer?

03-10-2023

Come capire se I disturbi della memoria possono essere sintomi di una depressione cronica o segni di demenza?

Le donne con fibrillazione a maggiore rischio di demenza

20-07-2023

Le donne con fibrillazione atriale sono a maggiore rischio di declino cognitivo rispetto agli uomini. Non ricevendo le giuste cure subiscono piccoli ictus silenti che minano la mente

Vita sana nella mezza età, mente sana in tarda età?

15-03-2023

Le buone regole per il cuore sono utili anche contro il decadimento cognitivo. Uno studio su 13.700 donne cinquantenni seguite per vent'anni

Gli effetti della crisi climatica anche su emicranie e demenze

21-12-2022

I problemi neurologici possono aggravarsi con l’inquinamento, l'aumento delle temperature e delle infezioni. I risultati di un'ampia analisi su trent'anni di studi

Alzheimer, affrontarlo prima che si manifesti è possibile?

06-12-2022

A Cambridge uno studio per la diagnosi precoce delle demenze: individuarle prima che si manifestino è possibile. Ma quali armi abbiamo per affrontarle mentre sono “nascoste”?

La solitudine persistente cambia anche il cervello

29-09-2022

L’assenza di rapporti sociali può aprire la porta a disturbi cognitivi. Uno studio ha cercato i segni della solitudine prolungata sul cervello

Alzheimer: 5 spunti utili per gestire la vita quotidiana

21-09-2022

Lavarsi, vestirsi, mangiare, giocare e svolgere le piccole grandi azioni di chi ogni giorno vive con l'Alzheimer

Quanti passi al giorno per allontanare la demenza?

15-09-2022

Si sa che camminare, in età avanzata, giova al cervello. Ora uno studio correla il numero di passi con il corrispondente calo del rischio di demenza

Torna a inizio pagina