Ricerca per tag :
gravidanza


Gravidanza: per il «bis» meglio aspettare almeno un anno

23-01-2019

Un intervallo troppo breve tra due gravidanze può aumentare il rischio di problemi di salute per la donna e per il neonato. Nel frattempo, dunque, meglio avere rapporti protetti

Una figlia dopo un trapianto di cuore? Si può (ecco come)

18-12-2018

Affrontare una gravidanza dopo un trapianto di cuore è possibile (con alcune accortezze). A «L'Ora della Salute» si parla di donazione e di trapianti d'organo

Vaccinazioni in gravidanza: un'opportunità per difendere il bebè

17-12-2018

La storia di Lorenzo e Alessandra, che a due mesi sono stati colpiti dalla pertosse, dimostra l'importanza della vaccinazione della mamma in gravidanza

Durante la gravidanza, le polveri sottili raggiungono la placenta

26-09-2018

Dai polmoni delle madri, lo smog può arrivare alla placenta, minacciando la salute del bambino. A Terni un convegno dedicato a inquinamento e salute

Salute e sessualità: gli italiani ne sanno ancora troppo poco

26-09-2018

Un'indagine condotta su oltre quarantamila adolescenti e adulti conferma le lacune in tema di malattie sessualmente trasmesse e fertilità. Nelle famiglie se ne parla troppo poco

Meglio evitare la marijuana durante la gravidanza e l'allattamento

16-09-2018

Le donne giovani non dovrebbero ricorrere ad alcolici, sigarette e droghe. La marijuana può compromettere lo sviluppo nervoso e cognitivo del nascituro

Perché non esiste ancora uno screening per il tumore dell'ovaio?

13-09-2018

Le tecniche diagnostiche a disposizione oggigiorno non permettono di identificare un tumore in maniera univoca. Ma la ricerca va avanti: ecco le prospettive

Mamme dopo il cancro: primo nato da trapianto di tessuto ovarico

04-09-2018

Il parto sei anni dopo un linfoma non Hodgkin. È la prima ex paziente italiana ad avere un figlio con una gravidanza ottenuta dal reimpianto del tessuto ovarico

Gravidanza: come controllare i dolori del travaglio?

03-09-2018

Il dolore nel travaglio di parto dipende da molteplici fattori. Diverse le opportunità per contenerlo: dall'analgesia epidurale a quella non farmacologica. I consigli dell'esperto

Indurre un parto per ridurre i cesarei? Non è una buona soluzione

28-08-2018

Uno studio statunitense: se si induce il travaglio in una donna a termine, si riducono il numero di parti cesarei e le sofferenze per la mamma e per il neonato. Ma gli esperti italiani predicano prudenza