Ricerca per Tag

ictus


Obesità, 25 milioni di italiani hanno problemi di peso

30-11-2022

Oltre il 46% degli adulti e il 26,3% tra bambini e adolescenti è in eccesso di peso. Come arginare il fenomeno? Aumentando la consapevolezza, abbattendo lo stigma e fornendo strumenti adatti

SiRNA: i nuovi farmaci che promettono di ridurre il rischio cardiovascolare

29-11-2022

Diminuire i livelli di colesterolo e lipoproteina A è fondamentale per ridurre il rischio di infarto e ictus. Grazie ai SiRNA ciò è diventato più semplice, soprattutto nei pazienti più a rischio

Colesterolo: abbassarlo è possibile con un'iniezione ogni 6 mesi

18-10-2022

Approvato in Italia inclisiran, il farmaco che silenzia l'mRNA di PCSK9, molecola implicata nell'innalzamento dei livelli di colesterolo

Infarto e ictus: rischio ridotto grazie alla polipillola

14-09-2022

La polipillola 'tre in una' composta da aspirina, antipertensivo e statina, riduce del 30% il rischio di ictus e infarto in chi ha già avuto un attacco cardiaco. Scopriamone i vantaggi, non solo per la salute

Apnee notturne: quali rischi si corrono se non si curano?

08-09-2022

Non solo cuore. Le apnee notturne non trattate peggiorano le performance cerebrali, aumentano le probabilità di formazione di coaguli e possono essere associate ad un aumentato rischio cancro

Come si fa a riconoscere un ictus?

02-08-2022

Riconoscere i sintomi di un ictus e intervenire precocemente riduce il rischio di disabilità permanenti. Ecco cos'è importante sapere

Ictus: il rischio genetico si abbatte con una vita sana

21-07-2022

Anche per chi è predisposto geneticamente a un maggior rischio di ictus, un corretto e sano stile di vita riduce del 43% la probabilità di un evento avverso

Come ridurre le disabilità post ictus?

23-05-2022

La riabilitazione neuromotoria permette di migliorare movimento e linguaggio dopo un ictus. Ma si studiano anche nuovi approcci sperimentali

Smettere di fumare dopo un infarto fa bene come un farmaco (anzi tre)

15-04-2022

Per i cardiopatici smettere di fumare può far guadagnare anni di vita in salute quanto una terapia farmacologica

L'ictus giovanile colpisce le donne più degli uomini

13-04-2022

Il rischio di ictus giovanile entro i 35 anni è del 44 per cento superiore nelle donne rispetto ai coetanei. Non ancora chiari i motivi. Gli ormoni guidano la partita?

Torna a inizio pagina