Ricerca per tag :
infarto


Infarto: un microRNA per rigenerare il cuore

09-05-2019

Rigenerare il tessuto cardiaco dopo un infarto sembrerebbe possibile iniettando nel muscolo un microRNA. Positivi i risultati sui maiali. Lo studio, tutto italiano, pubblicato su Nature

Peso, pressione e glicemia: attenzione all'effetto «yo-yo»

26-02-2019

Chi ha valori di peso, pressione e glicemia che oscillano maggiormente è più a rischio infarto e ictus. Così aumenta anche la mortalità

Dieta e attività fisica allontanano il diabete

13-11-2018

Il 14 novembre si celebra la Giornata Mondiale del Diabete. Modificare lo stile di vita è fondamentale per allontanare il rischio di malattia

Diabete e cuore: meno rischi con l'albiglutide

03-10-2018

Nei pazienti con diabete l'albiglutide riduce in maniera importante il rischio di infarto e ictus. I risultati presentati al congresso europeo sul diabete in corso a Berlino

L'abuso di diclofenac aumenta il rischio di infarto e ictus

06-09-2018

L'abuso di antinfiammatori espone a problemi cardiovascolari. L'utilizzo del diclofenac sembra però aumentare questo rischio più di altri FANS

L'attività fisica è una medicina per il cuore

14-03-2018

Il 40% degli italiani non pratica sport. La sedentarietà incide sul rischio di malattie cardiache. Le regole per proteggere il cuore anche con l'esercizio fisico

Fumo di sigaretta: le risposte ai dubbi degli studenti

30-05-2017

Cosa ci spinge a fumare? Perché è difficile smettere? Funziona davvero la sigaretta elettronica? Abbiamo raccolto le domande degli studenti delle scuole medie e le abbiamo girate a Flavio Allegri, pneumologo del centro antifumo dell'Istituto Tumori di Milano

Colesterolo alto: per combatterlo bisogna spegnere la proteina PCSK9

23-03-2017

Il segreto per ridurre i livelli di colesterolo è disattivare la proteina PCSK9. Le statine del futuro saranno i siRNA

Rabbia e stress aumentano il rischio di avere un infarto?

22-11-2016

Forti emozioni e un’attività fisica intensa possono contribuire a mandare in tilt il cuore. Una ricerca su stress e infarto suggerisce un forte legame tra la salute mentale e quella del corpo

Dopo un infarto per il colesterolo vale «la regola del 70»

09-05-2016

Diminuire i livelli di colesterolo “cattivo” è fondamentale per evitare un secondo infarto. fissato i llimite dei 70 milligrammi per decilitro: può ridurre il rischio del 25 per cento