Ricerca per tag :
speciale tumore al seno


Tumore al seno HR+ HER2-: cure sempre più mirate

23-09-2020

Ridurre il rischio recidiva e ridurre la progressione della malattia in fase metastatica. E' possibile grazie alle terapie a bersaglio molecolare. I risultati presentati al congresso ESMO

Tumore al seno: test Brca, quando si può effettuare gratuitamente?

28-01-2020

Il test genetico è offerto soltanto quando la donna colpita da un tumore al seno ha meno di 50 anni o una significativa storia familiare alle spalle

Tumore al seno: gli stadi e le terapie per ciascuno di essi

11-10-2019

Il tumore del seno è il tumore più frequente nella popolazione femminile e viene classificato in cinque stadi. Le differenze condizionano i tassi di sopravvivenza

Tumore al seno: e se la mammografia sbaglia?

08-10-2019

La storia di Tiziana, che scopre un tumore al seno pochi mesi dopo aver fatto la mammografia. I pregi e i limiti dell’esame di screening, i consigli degli esperti

I falsi miti sul tumore al seno

25-05-2017

Il tumore del seno resta uno fra i maggiori big killer ma per vincerlo, oltre alla prevenzione e diagnosi precoce, occorre conoscere il nemico contro cui si combatte

Tumore al seno: come sono cambiate negli anni le terapie?

18-10-2016

Oggi nel tumore al seno le terapie sono su misura. Risponde Paolo Veronesi, presidente Fondazione e direttore Chirurgia Senologica IEO

Tumore al seno: cosa sono le recidive e come si evitano?

12-07-2016

Le risposte, su recidive e molto altro, dal manuale "Tumore al seno" scaricabile gratuitamente

Tumore al seno: ecografia e mammografia a confronto

03-02-2016

Mammografia, ecografia, risonanza magnetica. Si riapre il dibattito sullo screening per il tumore al seno.

Tumore al seno: obiettivo prevenzione 100%

22-09-2015

Tumore al seno e prevenzione. La mammografia è il più importante strumento con il quale possiamo individuare la neoplasia. Fondamentale l'autopalpazione al seno

L’esercizio fisico alleato delle terapie contro il tumore del seno

10-04-2015

Lo sport migliora la vascolarizzazione e permette alle cure di agire più efficacemente. Lo rivela uno studio pubblicato sul Journal of National Cancer Institute

Torna a inizio pagina