Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

La Conferenza Mondiale di Science for Peace è alle porte e l'impegno della Fondazione Veronesi per la Pace non si è arrestato durante il 2011; è anche per questo che con rammarico riportiamo oggi la notizia della scomparsa di Wangari Maathai.

E' morta Wangari Maathai, Premio Nobel per la Pace 2004

La Conferenza Mondiale di Science for Peace è alle porte e l'impegno della Fondazione Veronesi per la Pace non si è arrestato durante il 2011; è anche per questo che con rammarico riportiamo oggi la notizia della scomparsa di Wangari Maathai.

È morta a Nairobi, dove era in cura per un tumore la prima donna africana a ricevere il Nobel per la pace. Nel 2004 il suo intenso impegno fu riconosciuto e le fu attribuito il Nobel per «il suo contributo alle cause dello sviluppo sostenibile, della democrazia e della pace».
Riportiamo un breve stralcio del suo discorso a Stoccolma durante la Cerimonia di Assegnazione del Nobel:
“Come prima donna Africana a riceve questo importante riconoscimento, lo accolgo con gioia anche a nome di tutto il popolo del Kenya e del continente africano. Desidero spendere un pensiero per ogni donna e ragazza; spero che questo riconoscimento dato a me, possa spinger loro a far sentire la loro voce e a guadagnarsi maggior spazio nella leadership internazionale. Come madre, spero che questo riconoscimento possa ispirare i giovani e che tale ispirazione possa spingerli a perseguire i loro sogni con maggiore determinazione”.

 

Foto: http://greenbeltmovement.org

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video

La buona informazione che fa bene a tutti. Visita il Magazine, il portale di chi crede nella ricerca

Chiudi