Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Fondazione Umberto Veronesi presenta una nuova iniziativa del ‘Progetto Scuola’

La pace entra in classe. Appuntamento ad Arona

Viene presentata la “Carta di Science for Peace” adattata per la Scuola Media. La Carta di Science for Peace, redatta nel 2010 da un gruppo di sociologi, filosofi e genetisti, si basa sulla Carta di Siviglia emanata dall’Unesco nel 1986, che metteva in discussione la concezione secondo cui l’uomo per necessità biologica è portato all’aggressività e alla guerra. Dedicato a bambini fra gli 11 e i 13 anni, il documento si qualifica come uno strumento didattico interattivo per l’educazione e la diffusione di una cultura della non-violenza.

La Carta per i ragazzi intende, attraverso un linguaggio divulgativo e supportato da immagini esplicative, trasmettere le 10 dichiarazioni della Carta di Science for Peace, sensibilizzando fin da piccoli alla convivenza pacifica e insegnando come questa sia possibile in ogni ambito di vita tra esseri viventi, appartenenti anche a specie diverse. Impaginata nel formato di un grande poster da apporre in classe, la Carta suggerisce importanti spunti di approfondimento e riflessione, attraverso domande che riguardano la pace, la guerra, la scienza e la cooperazione tra popoli.

Fondazione Umberto Veronesi e la Responsabile della delegazione di Novara, Raffaella Drago, presentano la Carta alle scuole presso l'Istituto Comprensivo Giovanni XXIII di Arona in due incontri che si terranno la mattina di venerdì 27 novembre p.v.

“Abbiamo lavorato con molta dedizione alla redazione della Carta di Science for Peace dedicata alla scuola – dichiara la Monica Guerra, pedagogista, ricercatrice e co-autrice della Carta per i bambini – convinti della necessità e dell’importanza di insegnare la cultura della non violenza ai bambini, quali promotori del messaggio della pace fra gli ambienti scolastici, familiari e sociali. Con questo intento abbiamo voluto che la Carta, inizialmente adattata dal filosofo della scienza Telmo Pievani per essere diffusa nelle scuole di secondo grado, fosse rivista per essere promossa anche nella scuola media e primaria”.

“La Carta di Science for Peace per la scuola - afferma Annamaria Parola, responsabile del progetto per Fondazione Umberto Veronesi – verrà diffusa su tutto il territorio nazionale attraverso una serie di incontri rivolti a docenti e a studenti, per illustrarne i contenuti e l’utilizzo. Sul sito di Fondazione Veronesi dedicato alla sezione di Science for Peace per la Scuola (www.scienceforpeace.it) è possibile trovare tutte le informazioni e scaricare gratuitamente il materiale didattico (la guida per i docenti, il poster e le 10 schede didattiche), oltre a due video degli autori.

"La delegazione di Novara ha sostenuto con grande interesse questa iniziativa, volta alla diffusione del concetto della non-violenza nelle scuole, già a partire dalla classe primaria, ritenendo che l'insegnamento 'dell'idea di pace', se svolto in maniera efficace e consapevole, servirà a formare persone attente e rispettose dell'altrui libertà" – conclude Raffaella Drago, Responsabile della Delegazione novarese.                              

Ufficio Stampa Fondazione Veronesi

Elisa Invernizzi elisa.invernizzi@fondazioneveronesi.it

Tel. 02.76018187