Quest’anno «Il Panettone per la ricerca» lo trovi anche in edicola

Questo Natale «Il Panettone per la ricerca» sarà disponibile anche nelle edicole aderenti del circuito Primaedicola.it. Scegliendolo si sostiene la ricerca scientifica sui tumori che colpiscono bambini e adolescenti.

Il Panettone per la ricerca, è il prodotto solidale natalizio per eccellenza proposto da Fondazione Umberto Veronesi. Realizzato in edizione limitata e racchiuso in un’elegante confezione di latta*, il Panettone per la ricerca è speciale perché finanzia la ricerca sui tumori pediatrici.

Ogni anno, in Italia, si ammalano di cancro circa 1.400 bambini e circa 800 adolescenti: le neoplasie pediatriche sono la prima causa di morte per malattia dei bambini e hanno un impatto drammatico sui pazienti e sulle loro famiglie.

Grazie ai progressi della ricerca scientifica, la percentuale di guarigione aumenta sempre più, raggiungendo il 90% per alcune forme di leucemia. Per raggiungere nuovi traguardi è importante continuare a finanziare la ricerca per questo Fondazione Umberto Veronesi sostiene il lavoro di medici e ricercatori impegnati a trovare nuove cure e terapie innovative nel delicato ambito dell’oncologia pediatrica.

Quest’anno grazie al prezioso supporto di Primaedicola.it, è possibile donare e contestualmente ritirare «Il Panettone per la Ricerca» nelle edicole aderenti al circuito.

«Abbiamo voluto mettere a disposizione di Fondazione Umberto Veronesi la presenza capillare delle nostre edicole e la loro capacità di relazionarsi con i propri affezionati clienti per contribuire alla raccolta dei fondi necessari per la ricerca medica sui tumori che colpiscono bambini e adolescenti» - afferma Andrea Liso, Amministratore Delegato di m-dis Distribuzione Media S.p.A. proprietaria del brand Primaedicola.it.

 

Scopri l’edicola più vicina a te:

* Il Panettone per la ricerca è confezionato in una speciale scatola in acciaio eco-compatibile ed eco-sostenibile, realizzata con il sostegno economico di Ricrea (Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi in acciaio).

Torna a inizio pagina