Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

DNA, cibo, piante e farmaci: possono aiutarci a ridurre il rischio di tumori? Venerdì 4 novembre un incontro organizzato dalla Fondazione Veronesi al Festival della Scienza di Genova

Tumori, genetica e prevenzione al Festival della Scienza di Genova

"Quali sono le spie del cancro e come possiamo spegnerle? DNA, cibo, piante e farmaci: quattro armi contro i tumori". 

Se pensiamo al nostro corpo come la macchina più importante di cui disponiamo e di cui dobbiamo avere cura, quali sono gli interventi di "manutenzione" che ci permettono di mantenerla in buono stato e di non fare accendere sul cruscotto le spie di malfunzionamento? Ne parleremo a Genova, nel corso del Festival della Scienza, venerdì 4 novembre alle 17.30, in una Conferenza a cura della Fondazione Umberto Veronesi e organizzata dalla delegazione di Genova della Fondazione umberto Veronesi.

Interverranno: 

Andrea De Censi, primario della Struttura Complessa di Oncologia Medica dell’E.O. Ospedali Galliera di Genova
Aspirina ed altri farmaci a basso costo per ridurre la mortalità

Elena Dogliotti, biologa nutrizionista e ricercatrice sostenuta dalla Fondazione Umberto Veronesi
Prevenire a tavola: il ruolo dei nutrienti sul nostro Dna 

Paolo Morazzoni, direttore scientifico di Indena S.p.A
Gli estratti vegetali tra mito ed evidenza scientifica 

Gianluca Severi, direttore della Human Genetics Foundation (HuGeF)
I segni o marcatori di rischio di cancro: dallo stile di vita alla genomica 

L'incontro sarà moderato da Donatella Barus, giornalista e direttore del sito fondazioneveronesi.it.

L'appuntamento è per venerdì 4 novembre, ore 17:30 – 19.30, presso il Palazzo della Borsa, Sala del Telegrafo, Via XX Settembre, 44 Genova.