Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

DNA, cibo, piante e farmaci: possono aiutarci a ridurre il rischio di tumori? Venerdì 4 novembre un incontro organizzato dalla Fondazione Veronesi al Festival della Scienza di Genova

Tumori, genetica e prevenzione al Festival della Scienza di Genova

"Quali sono le spie del cancro e come possiamo spegnerle? DNA, cibo, piante e farmaci: quattro armi contro i tumori". 

Se pensiamo al nostro corpo come la macchina più importante di cui disponiamo e di cui dobbiamo avere cura, quali sono gli interventi di "manutenzione" che ci permettono di mantenerla in buono stato e di non fare accendere sul cruscotto le spie di malfunzionamento? Ne parleremo a Genova, nel corso del Festival della Scienza, venerdì 4 novembre alle 17.30, in una Conferenza a cura della Fondazione Umberto Veronesi e organizzata dalla Delegazione di Genova della Fondazione.

Interverranno: 

Andrea De Censi, primario della Struttura Complessa di Oncologia Medica dell’E.O. Ospedali Galliera di Genova
Aspirina ed altri farmaci a basso costo per ridurre la mortalità

Elena Dogliotti, biologa nutrizionista e ricercatrice sostenuta dalla Fondazione Umberto Veronesi
Prevenire a tavola: il ruolo dei nutrienti sul nostro Dna 

Paolo Morazzoni, direttore scientifico di Indena S.p.A
Gli estratti vegetali tra mito ed evidenza scientifica 

Gianluca Severi, direttore della Human Genetics Foundation (HuGeF)
I segni o marcatori di rischio di cancro: dallo stile di vita alla genomica 

L'incontro sarà moderato da Donatella Barus, giornalista e direttore del sito fondazioneveronesi.it.

L'appuntamento è per venerdì 4 novembre, ore 17:30 – 19.30, presso il Palazzo della Borsa, Sala del Telegrafo, Via XX Settembre, 44 Genova.

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video

La buona informazione che fa bene a tutti. Visita il Magazine, il portale di chi crede nella ricerca

Chiudi