Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
Altre News

Muro della pace: i post-it degli studenti

pubblicato il 15-11-2012

Per tutta la durata della Conferenza di Science for Peace, i ragazzi possono lasciare il proprio messaggio di pace su un grande pannello. Ne pubblichiamo alcuni

Muro della pace: i post-it degli studenti

Per tutta la durata della Conferenza, i ragazzi possono lasciare il proprio messaggio di pace su un grande pannello. Ne pubblichiamo alcuni

«Pace per me è dormire abbracciata al mio fratellino».

E’ nello stesso tempo il più tenero dei post-it che gli studenti della Bocconi stanno attaccando sul Muro della Pace, ed è anche l’immagine che richiama un impegno mondiale: i figli, anche quelli di Paesi lontani, fiduciosamente addormentati nelle loro case, senza più guerra e violenza. In una società rispettosa dei diritti umani, tra cui la fine della pena di morte e dell’ergastolo, i due grandi temi che sono quest’anno al centro della IV Conferenza Mondiale di Science for Peace.

Il Muro della Pace, sponsorizzato dalla Fondazione Umberto Veronesi e dal quotidiano Il Giorno, è un grande pannello bianco nell’atrio di uno degli edifici dell’Università Bocconi. Su esso, fino alla chiusura della Conferenza, sabato 17, i ragazzi possono lasciare i loro pensieri sulla pace, di cui pubblichiamo un’ampia rassegna.

Sono pensieri giovani e freschi, pieni di speranza e di fiducia nel futuro. Molti parlano del mondo degli affetti, della gioia di stare con gli amici e con le persone care. La pace ne è la base necessaria, insieme con la disponibilità a rapportarsi con gli altri. 

Nell’atrio luminoso del Velodromo, il modernissimo edificio ovale a quattro piani firmato da Ignazio Gardella, il pannello bianco del Muro della Pace richiama l’attenzione degli studenti, anche quando escono stanchi dalle lezioni. Qualcuno, nel suo post-it, si lamenta giocosamente dei tanti esami, e fa coincidere la pace con le dormite della domenica mattina. Ma son tutti ragazzi che studiano con impegno. Se potessero sorvolare in elicottero la loro università, avrebbero una sorpresa: visto dall’alto, il nuovo edificio di via Roentgen, dove c’è l’Aula Magna di mille posti, ha la forma di un 3; lì subito accanto, il Velodromo di piazza Sraffa presenta la forma di uno 0, e infine l’edificio di via Sarfatti appare come una grande L maiuscola.  

Il risultato di questa veduta aerea è 30L, vale a dire 30 e Lode. E’ il loro obiettivo, e il nostro più affettuoso augurio.

 

I post it  in tema 

La pace è far combaciare un uomo ad ogni altro uomo

La pace per me è impegno comunità servizio

La pace è libertà!

La pace per me è uguaglianza Marta

Per me la pace è libertà di amore verso il mondo

La pace è armonia tra i popoli

Per me la pace vuol dire essere pronti ad aiutare!

La pace non è assenza di guerra. Come la tenebra non è assenza di luce. La pace va ritrovata, non creata

La pace è come la musica…E’ qualcosa che non ha bisogno di spiegazioni!

Nella storia tutti i popoli hanno cercato la pace facendo la guerra…Sarebbe il caso di guardare alla tolleranza e alla cooperazione, invece!

Un colore diverso dal nero

La pace è un’attitudine dell’uomo a risolvere i problemi con la parola e non con la parola e non con la forza

Pace è tolleranza

La pace nasce ogni giorno nel cuore di tutti noi Giò

Un diritto per cui ci si deve sacrificare. Nulla è gratis

Per me pace è un insieme di fattori…Collaborazione e rispetto ma anche attenzione ai meno fortunati!

La pace è quel momento in cui non abbiamo bisogno nemmeno di parlarne…della pace, appunto!

La pace . Se lo dici e lo ripeti magari si avvera

Pace è libertà di espressione

Tolleranza. Ascolto. Comprensione

Per me la pace è difficile da ottenere ma ce la faremo prima o poi

 

Quelli strettamente personali

Pace per me è dormire abbracciata al mio fratellino

La pace è vivere serenamente circondati da affetto e amicizia

Pace per me è amarsi e rispettarsi

Pace = Amore

Pace e felicità a tutti noi

La pace per me è love forever

La pace è vivere bene con se stessi

Per me la pace è uscire dall’università e andare a casa

La pace è amicizia!

Per me, oggi, la pace è tornare a casa dalla mia coinquilina!

Pace è non avere problemi a rapportarsi!

La pace è mettere il silenzioso sul cellulare

La pace per me è stop all’ipocrisia. Go for it

Imagine all the people live in life and peace. It’s easy if you only try try to do that

Pace per me è parlare solo quando è necessario  Teresa

La pace per me è condivisione della vita

La pace è vivere in serenità ogni giorno le difficoltà senza cedere

Un sorriso ogni giorno!

La pace per me è fare l’amore

La pace è stare bene con se stessi e quindi con gli altri

Pace per me è vivere di parola emozioni & pensieri!

La pace è un sorriso alla mattina per un passante

Per me la pace è avere 22 anni e aver ancora uno sguardo ingenuo nei confronti del mondo

Pace = dopo la laurea

La pace è mettersi a letto la sera e non pensare a nulla

Pace è stare con le persone che ami

Per me pace è sorridere

Peace is life happiness amazing but difficult to teach

Pace per me è stare in un trullo fresco quando fuori c’è la canicola

Peace…peace! Never changes

La pace sono io

Il «vero» prima o poi avrà il suo riscatto. Pensateci!

Per me la Pace è quando non c’è bisogno. Di che? Di nulla. Ma quindi? C’è pace solo se non c’è nulla. E? E allora la società, in continuo divenire, non può conoscere la Pace

La pace è quando il senso della nostra vita diventa far stare bene le persone che amiamo

Pace per me è tranquillità emotiva

Pace è sapere di di poter camminare per strada senza aver paura!

La pace è frutto del buonsenso e dell’intelligenza

La pace è dormire la domenica mattina

La pace è la possibilità di condividere senza paura le proprie esperienze, emozioni…

La pace è riflesso di quella interiore

La pace è un sorriso   Flavia G.

Pace è anche passare un bel pomeriggio con i tuoi amici!

La pace è trovare l’equilibrio in se stessi e con gli altri   

 

Un po’ malandrini 

La pace è la morte dello spirito

La pace è la cena di Natale coi parenti. Soprattutto quando finisce

La pace è non avere orari

L’ammmore vince sempre!

La pace è non litigare con Piga e Campailla

La pace è essere fighi proprio come me

E io di più

Fate la pace e non fate la guerra e fumate tutto ciò che dà la terra!

Pace è non avere pubblicità in mezzo a un film!

La pace è non avere esami ogni due per tre!

La pace non esiste  S.A.M.

La pace è brioche sigaretta e caffè

La pace per me è un sostantivo singolare femminile

 


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza