Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
Cardiologia

A «L’Ora della Salute» scocca... l'ora della longevità

pubblicato il 17-03-2017

Nella puntata in programma sabato 18 marzo (ore 11:55), ospiti in studio Pier Giuseppe Pelicci (co-direttore scientifico dell'Istituto Europeo di Oncologia), Valter Longo (biogerontologo) e Alessandra Graziottin (direttore della ginecologia, ospedale San Raffaele)

A «L’Ora della Salute» scocca... l'ora della longevità

È previsto per domani, sabato 18 marzo, il quinto appuntamento de  «L’Ora della Salute», il programma in onda su La 7 ogni sabato alle 11:55, col contributo della redazione scientifica della Fondazione Umberto Veronesi (replica su La7d domenica alle 7).


Longevità: ecco dove le persone vivono più a lungo in Europa

 

La puntata («Come vivere a lungo e in forma») permetterà di descrivere ai telespettatori i meccanismi alla base della longevità, raccontando le storie di due testimonial di eccezione: come Carla Fracci e il marito Beppe Mandelli, due leggende del mondo dello spettacolo. Due gli ospiti in studio nella prima aprte della trasmissione: Pier Giuseppe Pelicci (co-direttore scientifico dell'Istituto Europeo di Oncologia, professore ordinario di patologia generale all'Università Statale di Milano e membro del comitato scientifico della Fondazione Umberto Veronesi) e Valter Longo (professore di biogerontologia all'Università della Sud California e e direttore del programma longevità e cancro all'Istituto Firc di Oncologia Molecolare, Milano). Toccherà invece ad Alessandra Graziottin spiegare come vivere al meglio il periodo della menopausa, quali sono segreti e le regole che una donna deve rispettare e in quali casi è utile ricorrere alla terapia ormonale sostitutiva.

 

Dieta del digiuno: cinque cose da sapere per evitare il fai-da-te 

 

«L’Ora della Salute» è un programma realizzato da Libero Produzioni Srl, con il supporto della redazione scientifica della Fondazione Umberto Veronesi e di Teva Italia. Già definito il programma della prossima puntate, in cui si parlerà dell’innovazione garantita dai farmaci equivalenti (25 marzo), dell’importanza della prevenzione nei giovani (1 aprile), dei successi raggiunti nella lotta al tumore al seno (8 aprile), della prevenzione al maschile (15 aprile), della preservazione della fertilità e della procreazione medicalmente assistita (22 aprile), dell’impatto delle malattie respiratorie sulla società (29 aprile), della scarsa attenzione che l’Italia rivolge alle terapie del dolore (6 maggio), della possibilità di diventare genitori nonostante la sclerosi multipla (13 maggio). L’ultimo appuntamento è previsto per il 20 maggio, quando si parlerà della dipendenza dal fumo di sigaretta.

 

 

All’indirizzo www.la7.it/lora-della-salute saranno disponibili, oltre al live streaming e alle puntate on-demand del programma, degli approfondimenti sui temi trattati in trasmissione.

 


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video