Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
L'esperto risponde

Cannabis terapeutica: come funziona e quando si usa?

pubblicato il 19-06-2018

All’origine della cannabis a uso terapeutico c’è una pianta femmina di canapa indiana, la Cannabis sativa. Due i principali principi attivi, con potenziali effetti sui sintomi di malattie anche gravi

Cannabis terapeutica: come funziona e quando si usa?

Cannabis terapeutica: per quali malattie è indicata? La si può acquistare in farmacia? Quali pazienti possono farne uso e come? Qual è la miglior formulazione? A queste domande risponde Vittorio Andrea Guardamagna, direttore dell'unità di cure palliative e terapia del dolore dell'Istituto Europeo di Oncologia di Milano.

PER QUALI MALATTIE E' INDICATA
LA CANNABIS A SCOPO TERAPEUTICO?

 


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza