Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
L'esperto risponde

Depressione: la cureremo con gli antinfiammatori?

pubblicato il 29-05-2018
aggiornato il 05-06-2018

L'infiammazione è molto studiata dai ricercatori che si occupano di depressione. In presenza di un episodio depressivo, in molti pazienti si registrino parametri infiammatori alterati per eccesso

Depressione: la cureremo con gli antinfiammatori?

Depressione e infiammazione sono interconnesse e si alimentano alimentano a vicenda? Con ogni probabilità sì e in questo flusso bidirezionale la depressione facilita la risposta infiammatoria e l’infiammazione promuove la depressione, con evidenti conseguenze sulla salute degli individui.


Elevati livelli infiammatori caratterizzano numerose malattie sistemiche: tra cui il diabete, la sindrome metabolica, l'artrite reumatoide, l'asma, la sclerosi multipla, il dolore cronico e la psoriasi. E non è probabilmente un caso che ciascuno di questi quadri presenti un aumentato rischio di sviluppare la depressione, come spiega Cristina Colombo, responsabile del centro dei disturbi dell'umore dell'ospedale San Raffaele di Milano.

QUAL E' IL RAPPORTO TRA
INFIAMMAZIONE E DEPRESSIONE?

 


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza