Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
L'esperto risponde

Si può fare sesso dopo avere avuto un infarto?

pubblicato il 14-02-2018
aggiornato il 18-04-2018

La risposta è affermativa, a patto però che il cuore sia tornato dopo stabile dopo l'evento cardiovascolare e che le terapie siano seguite con regolarità

Si può fare sesso dopo avere avuto un infarto?

Ogni anno, in Italia, circa centoventimila persone vengono colpite da un infarto del miocardio. Ma la mortalità, nel corso degli anni, è diminuita di molto e oggi quasi tre quarti dei pazienti sopravvive, a seguito di un intervento tempestivo. Considerando anche l'aumento dei casi che si registrano in età più giovanile, il tema della sessualità a seguito di un evento cardiovascolare è divenuto crescente. Si può o meno avere ancora rapporti sessuali con il proprio partner? Non c'è una risposta valida per tutti, l'approccio dello specialista deve essere personalizzato, come spiega Gianfranco Parati, direttore del dipartimento di scienze mediche e riabilitative a indirizzo cardio-neuro-metabolico dell'Irccs Ospedale San Luca-Istituto Auxologico Italiano di Milano, nella videointervista che segue.

CHI SOFFRE DI CUORE
PUO' AVERE RAPPORTI SESSUALI?


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza