Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
L'esperto risponde

Con quale acqua devo preparare le pappe per mio figlio?

pubblicato il 01-09-2016
aggiornato il 30-03-2017

Le risposte dal quaderno "Speciale acque minerali" scaricabile gratuitamente dal nostro sito (previa iscrizione)

Con quale acqua devo preparare le pappe per mio figlio?

PER TROVARE RISPOSTA AI TUOI QUESITI, REGISTRATI AL SITO E COMPILA L'APPOSITO FORM. CLICCA QUI

I bambini, nei primi mesi di vita, devono essere nutriti con l’acqua minerale, perché, per legge, siamo sicuri che sia microbiologicamente pura, proveniente da sorgenti indenni da inquinamento e con una quantità di minerali e oligoelementi rigorosamente sotto controllo.

Infatti, l’acqua utilizzata per diluire il latte artificiale deve contenere pochi minerali (soprattutto sodio, potassio e cloro) per evitare un eccessivo lavoro dei reni. Scegliamo quindi un’acqua minimamente mineralizzata o oligominerale, con un residuo fisso non superiori ai 150 milligrammi per litro. Queste acque si trovano facilmente in commercio e recano sulle etichette le indicazioni utili per orientare correttamente la mamma nell’acquisto.

PER SCARICARE IL MANUALE COMPLETO, ISCRIVITI AL SITO E POI CLICCA QUI


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video