Ricerca per tag :
alzheimer


Alzheimer: il Piano Nazionale Demenze c’è, ma i soldi no

21-09-2016

Nella giornata mondiale contro la malattia di Alzheimer, medici e pazienti sottolineano il mancato sostegno all’assistenza. Le famiglie spendono circa duemila euro al mese

Parkinson, in futuro la diagnosi attraverso la saliva?

18-05-2016

Il dosaggio dell’alfa-sinucleina potrebbe permettere di scoprire in anticipo la malattia. In Italia sono duecentocinquantamila le persone malate di Parkinson

Depressione nella mezza età e demenza: c’è un legame?

16-05-2016

Secondo una ricerca olandese, chi vede aggravare la depressione dopo i 50 anni sarebbe più a rischio di sviluppare demenza negli anni successivi

Se la mente attiva ritarda i sintomi dell’Alzheimer

08-04-2016

Quanto servono l’attività intellettiva e fisica per la salute della mente? I dati di uno studio su Neurology e i consigli di un esperto: ecco cosa possiamo fare per prevenire le demenze

Meno testosterone aumenta il rischio di Alzheimer?

22-02-2016

Sotto esame i possibili effetti cognitivi della deprivazione androgenica utilizzata contro il tumore della prostata

Così i grassi nella dieta favoriscono il declino cognitivo

19-01-2016

La "responsabilità" è dell'azione inibitoria nei confronti delle cellule immunitarie del cervello, che finiscono per danneggiare le sinapsi. Il dato, per ora testato in laboratorio, è però reversibile

Esploro nuovi bersagli molecolari per trattare il Parkinson

18-01-2016

All’Università di Padova Isabella Russo studia le mutazioni ricorrenti nei pazienti affetti da malattia di Parkinson. L’obiettivo è comprendere i meccanismi patologici per aprire la strada a nuove cure

Anche nel cervello c'è il sistema immunitario

18-12-2015

E' una delle scoperte più sensazionali nel campo della ricerca biomedica selezionata dalla rivista Science. Nuova luce sulla malattie neurodegenerative

Glia ed estrogeni nello sviluppo della malattia di Alzheimer

02-11-2015

A Milano Marta Boccazzi sta studiando la relazione tra le cellule gliali che sostengono i neuroni e l’influenza degli ormoni femminile nello sviluppo della malattia di Alzheimer

Otto cose che forse non sai sul caffè

01-10-2015

Un consumo moderato (3-4 tazzine al giorno) risulta associato a una riduzione del rischio cardiovascolare. Prudenza se si è ipertesi