Ricerca per Tag

anoressia


La dipendenza dal cibo si può “vedere” nel cervello

25-01-2016

Nelle persone obese si attivano aree cerebrali differenti rispetto ai normopeso, implicate nel sistema di gratificazione e ricompensa. Possibile aiuto nelle cure

L'anoressia ha una radice nell'intestino?

25-11-2015

Verificata un legame tra squilibri del microbiota e la patologia, ma non è chiaro se l’uno è causa dell’altra o viceversa. Anche per la celiachia notati simili collegamenti

Dietro a bulimia e anoressia anche una proteina intestinale

07-01-2015

In alcune persone si svilupperebbe una proteina che altera la sensazione di pienezza o di fame. L’esperto: «Uno spunto utile, ma nei disturbi alimentari prevalgono le ragioni psichiche»

Anoressiche sempre più giovani

25-03-2014

Lo rileva il Centro per i disturbi dell’alimentazione dell’Università di Napoli, rinomato per l’eccellenza del trattamento dell’anoressia nervosa, sempre più precoce fra le giovanissime. Segnali di crescita preoccupante anche fra gli adolescenti. I campanelli d’allarme e le terapie

La diabulimia che rischiano i giovani

09-01-2014

E’ la condizione di disturbo del comportamento alimentare che si sviluppa in adolescenti con diabete

Troppa attività sportiva è rischiosa per bulimici e anoressici?

23-10-2013

Esagerare nell’esercizio fisico può diventare pericoloso per chi soffre di disturbi nervosi dell’alimentazione. E’ un’ipotesi avanzata sulla base di uno studio americano

Quali sono le psicoterapie "brevi"?

26-09-2013

Rispondono Mario Miniati, dirigente medico della Clinica psichiatrica universitaria di Pisa, psicoterapeuta di indirizzo interpersonale e Ubaldo Scigliuzzo, medico specializzato in psicologia clinica, psicoterapeuta di indirizzo cognitivo comportamentale

Disturbi alimentari: il quaderno del mangiare bene

13-09-2013

Per educare a una sano rapporto col cibo il Ministero della salute ha realizzato un libretto che informa specialmente sui campanelli d’allarme di anoressia e bulimia

Anoressia e bulimia: ecco come si può guarire

08-02-2012

Ogni anno 5000 nuovi casi. Nonostante i centri all'avanguardia siano ancora scarsi, guarire dai disturbi alimentari è possibile con percorsi di terapia mirata. Al Niguarda centro di eccellenza di Milano un malato su 4 viene da fuori regione

Torna a inizio pagina