Ricerca per Tag

Covid-19 e salute mentale


Da Internet un grande aiuto per gli anziani durante il lockdown

03-05-2021

Uno studio inglese mostra che le persone (55-75 anni) che hanno usato spesso la rete per comunicare con parenti e amici hanno preservato la loro salute mentale

Quelle crisi epilettiche «particolari» che può scatenare Covid-19

16-04-2021

Tra le conseguenze dell'infezione da Sars-CoV-2, ci sono le crisi epilettiche (ma senza convulsioni). L'importanza del controllo con l’elettroencefalogramma

Covid-19 lascia il segno sulla mente in 1 caso su 3

12-04-2021

Uno studio inglese conferma l'elevata frequenza di conseguenze neurologiche e psichiatriche nei reduci da Covid-19. Ansia e disturbi dell'umore le più diffuse

Covid-19 fa più vittime tra le persone con una malattia mentale

30-03-2021

Schizofrenia e disturbo bipolare possono rendere più grave la prognosi di Covid-19. Eppure questi pazienti non rientrano tra i malati fragili da vaccinare al più presto

Socialità: delle altre persone abbiamo bisogno come il pane

08-02-2021

L'isolamento e il digiuno coinvolgono la stessa area cerebrale. La socialità appare tra i bisogni fondamentali (come cibo e sonno). I postumi della quarantena

Long-Covid: i disturbi più frequenti che rimangono nel tempo

11-01-2021

Secondo uno studio cinese, 3 su 4 dei pazienti ricoverati hanno un sintomo fino a sei mesi più tardi. Stanchezza, insonnia e ansia i più ricorrenti

Covid-19 ha lasciato il segno anche sul nostro sonno

27-11-2020

Da vari studi emergono i maggiori disturbi creati dalla quarantena. Oltre la metà degli italiani (bambini compresi) dorme peggio e continuerà così oltre la pandemia

Disturbi neuropsichiatrici in aumento nelle persone con demenza

18-09-2020

Il lockdown dettato dal Covid-19 ha determinato il peggioramento dei disturbi comportamentali nei pazienti affetti da una demenza

«Neurocovid»: quando il coronavirus attacca il cervello

16-09-2020

Il Coronavirus non dà solo crisi respiratorie, ma può colpire altri organi: tra cui il cervello. I sintomi neuropsichiatrici, se non valutati, possono trascinarsi anche per diversi anni

Covid-19: quanto dura la perdita di olfatto e di gusto?

21-07-2020

Molti pazienti colpiti da Covid-19 in forma lieve dichiarano un deficit di olfatto e di gusto. Entro un mese la metà recupera del tutto, dieci su cento non migliorano

Torna a inizio pagina