Ricerca per tag :
diritti del malato


Quanto costa ammalarsi di cancro?

17-05-2019

Il SSN spende 16 miliardi l'anno per coprire diagnosi e cure oncologiche. Ma malati e familiari ne sborsano altri 5 di tasca loro. Perché?

L'esercito silenzioso dei caregiver

03-04-2019

Chi si prende cura di chi cura? C'è un nesso importante fra la salute del malato e la qualità di vita del caregiver, dice una ricerca su pazienti oncologici anziani

La Legge Basaglia 40 anni dopo

15-05-2018

La storia della Legge Basaglia e della malattia mentale in Italia rivisitata da tre grandi psichiatri che vissero quegli anni. Nel 1978 l'avvio di una rivoluzione non finita

Preservare il muscolo nella cachessia da tumore

09-04-2018

Roberta Sartori, biotecnologa vicentina, studia i meccanismi con cui il tumore “mangia” il muscolo e i motoneuroni, contribuendo alla perdita di peso nei pazienti oncologici

Sette malati di tumore su 10 hanno problemi di nutrizione

27-11-2017

Una nutrizione adeguata può fare la differenza in termini di guarigione. Informazioni e supporto un diritto dei malati di tumore

«Survivors»: chi è guarito da un tumore non sia lasciato solo

18-05-2017

Si chiamano survivors, sopravviventi, e per fortuna sono sempre di più. Sono guariti da un tumore ma conservano strascichi della malattia e delle cure, ferite psicologiche, problemi di inserimento sociale

Tumori, un ddl per chiedere pari tutele per i lavoratori

17-12-2015

La proposta del deputato Vincenzo D'Arienzo e di Elisabetta Iannelli (segretario generale Favo). L'obiettivo è eliminare le differenza esistenti tra dipendenti pubblici e del settore privato

Tumori, per migranti e rifugiati diagnosi tardive

28-09-2015

La metà dei pazienti si presenta al medico in uno stadio avanzato della malattia. Dati presentati al congresso europeo di oncologia. In Italia attenzione speciale allo screening per il collo dell'utero

Ciò di cui ha bisogno un malato di cancro

21-01-2014

Le cure sono importanti ma un paziente vuole anche poter parlare del proprio male e rompere l’isolamento in cui vive. Come insegna un bel libro, “Parliamone insieme”

La terapia intensiva diventa ‘aperta’ anche in Italia

07-01-2014

Meno stress e sofferenza per i pazienti quando le visite dei famigliari non sono limitate. Ma sono ancora pochi gli ospedali italiani che consentono libertà di accesso nelle 24 ore