Ricerca per tag :
glutine


Celiachia: il «gluten friendly» è rimandato

10-04-2017

Prometteva di rendere il frumento adatto alla celiachia, con le microonde. Ma la tecnica del gluten friendly non trova conferme

Gluten sensitivity, a «scatenarla» è un’eccessiva permeabilità intestinale

25-01-2017

L’indebolimento della mucosa provocherebbe una risposta immunitaria eccessiva. Da qui i sintomi (gastrointestinali e non) che colpiscono chi ne soffre, che non è né celiaco né allergico al frumento

Celiachia, se la dieta senza glutine non protegge l’intestino

14-12-2016

Il danno alla mucosa persiste in un bambino su 5 a un anno dalla diagnosi. L’assenza di sintomi e la misurazione degli anticorpi non sono sufficienti

Quali sono i diritti del paziente celiaco?

26-09-2016

Le risposte nel quaderno «Alimentazione e Celiachia», scaricabile gratuitamente dal sito (previa iscrizione)

Bimbi e celiachia, per la diagnosi basta un esame del sangue

19-11-2015

Cambiano le linee guida. In molti casi i piccoli pazienti potranno evitare la gastroscopia

Sensibili al glutine? Forse è “colpa” degli zuccheri

28-07-2015

Ridimensionati i numeri della “sorella minore” della celiachia. La responsabilità sarebbe non del glutine ma dei FODMAP, piccoli zuccheri che possono irritare l’intestino

Neuropatie: e se fosse colpa della celiachia?

26-05-2015

L’ipotesi arriva da uno studio condotto su quasi trentamila svedesi. Le malattie avrebbero alcuni meccanismi immunologici comuni

Celiachia: in Italia due pazienti su tre sono donne

06-03-2015

Fra le possibili complicanze, se non si diagnostica in tempo, anche osteoporosi, anemia e infertilità. Dall’Aic una guida pratica per una corretta diagnosi

La fisica in aiuto dei celiaci per scovare il glutine nei cibi

16-02-2015

Una metodica altamente sensibile, messa a punto da un pool di ricercatori del Cnr, rileva quantità minime di proteine di gliadina

Celiachia: assolte le prime pappe. Conta di più la genetica

02-10-2014

L'introduzione precoce del glutine non ha un ruolo protettivo nei bambini predisposti alla malattia

Torna a inizio pagina