Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora

Ricerca per tag :
memoria


Allenare la memoria: il brain training funziona?

04-06-2018

Cosa possiamo fare per tenere in esercizio la memoria? Ci sono tecniche efficaci di brain training? Le risposte dell'esperto

Il sonno migliora se si va a scuola più tardi

18-04-2018

Entrare a scuola più tardi permette ai bambini di dormire quasi un'ora in più e di essere anche più attenti tra i banchi. A Brindisi esperimento al via da settembre

L’anosognosia e quel legame con l’Alzheimer

27-02-2018

Uno studio canadese: avere problemi di memoria ma non esserne consapevoli (anosognosia) può predire lo sviluppo di Alzheimer

Come potenziare la memoria? Leggendo ad alta voce e camminando

31-01-2018

Vari studi confermano che la memoria si consolida con il coinvolgimento attivo. Le nuove linee guida prescrivono esercizio fisico per gli anziani

Studio il ruolo della Beta-amiloide nell'insorgenza dell'Alzheimer

04-12-2017

Martina Gabrielli ha lavorato sei mesi a New York. Obiettivo: comprendere più a fondo le cause della più comune causa di demenza senile

Memoria: perché i nomi tornano in mente soltanto a volte?

13-06-2017

Quando nomi e parole restano sulla punta della lingua. Antonio Malgaroli spiega a un'utente i meccanismi della nostra memoria

Lo sport consolida anche la memoria

28-07-2016

Dopo lo studio, meglio correre. Un esperimento olandese dimostra che lo sport di tipo aerobico rafforza apprendimento e memoria

Le dieci regole (+1) per un buon sonno

17-02-2016

GUARDA LA FOTOGALLERY - Una buona notte di sonno è importante (anche) per il consolidamento della memoria. Ecco come garantirsi un riposo adeguato

Deficit di memoria, ecco quali possono essere le cause

01-02-2016

GUARDA LA FOTOGALLERY - Non è sempre colpa di una malattia che colpisce il cervello. Dall'ipertensione agli squilibri ormonali: ecco cosa occorre sospettare quando i ricordi non sono più così nitidi

Chi è depresso non ricorda

30-11-2015

Una ricerca imputa il deficit di memoria all’invasività dei sentimenti negativi che occuperebbero tutta la mente. Ma sono rallentate altre funzioni, come il senso del tempo