Ricerca per tag :
pediatria


Scuola in prima linea contro l'obesità infantile

27-12-2011

Aumenta il numero di bambini con problemi di peso: che fare? Secondo un'approfondita ricerca della Cochrane Library vale la pena investire in educazione fisica, alimentare e mense scolastiche

Crostata di Cappuccetto Rosso

06-12-2011

Per quanti amici: 6 o 8 bimbi affamati

Brutti ma buoni ai semi oleosi e frutta secca

06-12-2011

Bambini, come non «ammalarsi» di Internet

06-12-2011

Dalle nuove tecnologie più benefici che rischi, dicono i pediatri. Ma gli eccessi possono danneggiare vista, sonno, alimentazione. Nuove ipotesi: se le ore davanti al pc contribuissero anche ad asma e allergie?

Ascoltare musica ad alto volume tramite le cuffie rende sordi

06-12-2011

Secondo i dati dell'UE sarebbero a rischio quasi 10 milioni di persone, adolescenti e giovani soprattutto. Moderarne l'utilizzo e abbassare il volume le uniche soluzioni per evitare danni

Bambini insonni: se contare le pecore non basta

06-12-2011

Un bimbo su 3 ha disturbi nel sonno fino ai 3 anni e il problema si ripresenta nel 15-20% degli adolescenti. Occorre intervenire con riti e regole e nel caso dei più grandi con una severa proibizione: fuori dalla stanza da letto televisore e viedogiochi

Se stai a casa da scuola è colpa del fumo dei tuoi genitori

06-12-2011

I bambini che vivono con dei genitori che fumano perdono più giorni di scuola. Infezioni alle vie respiratorie e alle orecchie sono i sintomi più diffusi

Bimbi in cucina, a scuola di salute

06-12-2011

Farsi piccoli chef per imparare a mangiar sano: è la chiave del progetto della Fondazione Veronesi «Bimbi in cucina, mamme in classe». Intanto i nutrizionisti della Colorado University raccomandano: le lezioni di cucina anche a scuola aiutano a diventare adulti

Le poppate per sei mesi non fanno male

06-12-2011

Non è possibile considerare l'allattamento solo dal punto di vista nutrizionale. A parità di età ogni bambino ha delle caratteristiche diverse, ecco perché né la regola dei 6 mesi né quella dei 4 deve essere considerata in senso assoluto

La chemioterapia in gravidanza non danneggia lo sviluppo del nascituro

24-11-2011

Secondo uno studio presentato all' European Multidisciplinary Cancer Congress di Stoccolma, la chemioterapia in gravidanza non sarebbe un pericolo per lo sviluppo di cuore e cervello del bambino. Da indagare ulteriormente invece gli effetti a lungo termine

Torna a inizio pagina