Glossario

Tampone molecolare (Covid-19)

Tampone molecolare (Covid-19)

Il tampone è un esame che rientra nella categoria dei cosiddetti test molecolari. Il tampone rappresenta l'esame principale e il più affidabile per stabilire la presenza del virus. Il test si fonda sulla ricerca dei frammenti del materiale genetico di cui è composto il Sars-Cov-2 causa di Covid-19.

Il materiale biologico che viene analizzato proviene dalle cavità nasali della persona che si sospetta essere positiva al virus. Il prelievo avviene attraverso un bastoncino (il tampone naso-faringeo) che viene inserito nelle cavità nasali sino a raggiungere la faringe. Il materiale prelevato viene poi analizzato in laboratorio. La presenza di frammenti virali indica l'avvenuto contatto con il virus e dunque la positività.

Un altro metodo molto simile al tampone è rappresentato dai test salivari. Il senso è lo stesso. Anche nella saliva, oltre che nelle cavità nasali, possono essere presenti tracce del virus. Il grande vantaggio del test molecolare salivare è la facilità nell'ottenere il campione anche in assenza di un operatore. A questa caratteristica si aggiunge il basso costo e la velocità nell'ottenere il risultato. L'unico limite è rappresentato dall'affidabilità, inferiore a quella del tampone.


Articoli correlati

Torna a inizio pagina