Insieme a KIKO Milano per la prevenzione dei tumori legati al Papillomavirus

Una parte dei ricavi della vendita prodotti della collezione Sweet Affaires finanzierà il lavoro di due ricercatori impegnati nello studio e nella cura dei tumori legati al papillomavirus. Prevista una campagna di sensibilizzazione nei negozi KIKO Milano per divulgare l’importanza della prevenzione.

Dopo il successo della prima edizione, torna la campagna di KIKO Milano «Amati, scegli la prevenzione» a sostegno di Fondazione Umberto Veronesi nella prevenzione e nella ricerca scientifica sul tumore del collo dell'utero e degli altri tumori causati dal Papillomavirus (HPV).

Acquistando i prodotti della collezione di San Valentino Sweet Affaires dal 7 gennaio al 14 febbraio, in tutti i negozi KIKO d’Italia e online, è possibile contribuire a sostenere la ricerca scientifica sui tumori del collo dell’utero e degli altri tumori causati dall’HPV. Parte del ricavato verrà, infatti, devoluto a Fondazione per finanziare, per 12 mesi, il lavoro di due ricercatori.

L’iniziativa, che rientra nel programma di Corporate Social Responsability di Kiko Kares e nello specifico nel pilastro del piano di Rsi dell’azienda dedicato al benessere e alla salute delle persone, prevede un’attività di sensibilizzazione alla prevenzione attraverso la diffusione di materiali informativi sul Papillomavirus, in tutti i punti vendita sparsi lungo la Penisola, e screening per i dipendenti KIKO.

Torna a inizio pagina