Chiudi
L'esperto risponde
Redazione

Anche le «voglie» della pelle possono trasformarsi in un tumore?

pubblicato il 17-07-2019

Le «voglie» sono malformazioni della cute presenti dalla nascita. Le cause possono essere diverse, ma il rischio che degenerino in un tumore è basso

Anche le «voglie» della pelle possono trasformarsi in un tumore?

Quelle che chiamiamo comunemente «voglie» sono malformazioni della
pelle che possono avere diverse cause. Ad accomunarle è però il fatto che sono il frutto di irregolarità nella formazione del tessuto cutaneo prima della nascita. 


Alcune (come le cosiddette «voglie» di fragola o di caffè) non sono molto diverse dai comuni nei. Sono infatti dovute all’accumulo di melanociti, le cellule che producono il pigmento melanina, che protegge la pelle dai raggi ultravioletti. Altre sono dovute a un accumulo di vasi sanguigni, altre ancora di vasi linfatici. In genere le voglie non degenerano in tumore.


Solo alcune di esse sono a rischio: è perciò opportuno sottoporsi a una visita medica per identificare la tipologia esatta di voglia e capire come tenerla sotto controllo.

 

La nostra pelle ha un'importanza vitale. Sostieni la ricerca sui tumori della pelle

La nostra pelle ha un'importanza vitale

La nostra pelle ha un'importanza vitale

Sostieni la ricerca sui tumori della pelle


Scegli la tua donazione

Importo che vuoi donare

 


Articoli correlati


In evidenza

Torna a inizio pagina