Chiudi
L'esperto risponde

Come ritrovare il piacere della tavola dopo un tumore?

pubblicato il 13-08-2020

Tag:

dieta

Nel quaderno di Fondazione Umberto Veronesi (appena aggiornato)), i consigli e le ricette per ritrovare il gusto di mangiare dopo aver avuto un tumore

Come ritrovare il piacere della tavola dopo un tumore?

Non è facile vivere una vita normale quando si è sottoposti a terapie oncologiche che hanno effetti collaterali significativi. Non è facile, ma non è impossibile: prima di tutto è bene condividere con il medico di riferimento la volontà di mantenere una buona qualità di vita per se stessi e per i propri cari.


Fa parte degli obiettivi dell’approccio terapeutico globale messo in atto da alcuni anni, che non si limita più alla sola cura del tumore, ma cerca di garantire al paziente una vita che si avvicina il più possibile a quella in salute.


Condividere tutti insieme un nuovo regime dietetico è un modo semplice e facilmente attuabile per aiutare il malato ad accettare la malattia, sopportare meglio le difficoltà connesse all’atto di nutrirsi, sentirsi sostenuti in ogni passo verso la guarigione.


Il piacere della tavola si ritrova vivendo la cucina tutti insieme, valorizzando i consigli degli esperti in ottica di gusto e sapore (ad esempio l’indicazione di usare di più le erbe aromatiche), trasformando gli svantaggi connessi alle terapie in sperimentazioni ai fornelli.


Scarica il quaderno per scoprire le ricette più adatte a superare questa fase


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza

Torna a inizio pagina