Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
L'esperto risponde

Dolore e prurito a livello del capezzolo: cosa può essere?

pubblicato il 13-06-2016
aggiornato il 28-02-2017

Le risposte dal manuale "Tumore al seno" scaricabile gratuitamente dal nostro sito (previa iscrizione)

Dolore e prurito a livello del capezzolo: cosa può essere?

Nella gran parte dei casi non c'è motivo di preoccuparsi, ma se il malessere persiste vale la pena parlarne con il proprio medico di fiducia. Questa sintomatologia, infatti, è simile a quella di un particolare tipo di tumore al seno: la malattia di Paget, dal nome del chirurgo britannico che lo identificò nella seconda metà dell’Ottocento. Il morbo di Paget può colpire sia le donne sia gli uomini ed è caratterizzato da lesioni simili a eczema a livello del capezzolo e dell’areola mammaria. Si sviluppa dai dotti della ghiandola mammaria e tende a diffondersi all’epidermide sovrastante.

La malattia di Paget rappresenta meno del cinque per cento dei tumori del seno e in genere è una forma di tumore non invasiva (quindi relativamente localizzata). A volte, però, può essere la manifestazione di altre forme tumorali del seno più invasive. Per questo la diagnosi precoce è molto importante: in presenza di un nodulo vicino al capezzolo o di un’irritazione cutanea che persiste per più di uno-due mesi è bene rivolgersi al medico.

VUOI SCARICARE GRATUITAMENTE IL MANUALE SUL TUMORE AL SENO? ISCRIVITI AL SITO E CLICCA QUI

 

 

Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video