Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora

Ricerca per tag :
biopsia


Esami non invasivi per la diagnosi del fegato grasso

05-12-2016

Oggi l’unica tecnica per diagnosticare la steatosi epatica è la biopsia: Pablo Giraudi è alla ricerca di marcatori per identificare la malattia con un semplice prelievo di sangue

Per la prostata meglio la chirurgia robotica o tradizionale?

02-11-2016

Il confronto fra chirurgia robotica e a cielo aperto finisce per ora in parità. Gli esperti su The Lancet: più del mezzo conta il rapporto di fiducia con l’urologo

Tumore al seno: cosa sono le micrometastasi?

11-05-2016

Le risposte dal manuale "Tumore al seno" scaricabile gratuitamente dal nostro sito

Tumore alla prostata, quando basta la sorveglianza attiva

18-02-2016

Una diagnosi su tre non richiede l’intervento o le terapie specifiche. La qualità della vita dei questi pazienti rimane alta. E per le casse dello Stato il risparmio non è da trascurare

Dai batteri intestinali una risposta al tumore del colon?

03-12-2015

In futuro la composizione della flora microbica potrebbe permettere di classificare una neoplasia. Così cambierebbero la diagnosi (senza biopsia) e le terapie

Bimbi e celiachia, per la diagnosi basta un esame del sangue

19-11-2015

Cambiano le linee guida. In molti casi i piccoli pazienti potranno evitare la gastroscopia

Biopsia della prostata, oggi si fa in 3D

17-03-2015

Con l’ausilio della risonanza magnetica, l’esame è più accurato e meno invasivo. Così si può scegliere subito come curare il tumore

Tumore del seno: senza togliere i linfonodi ascellari

19-02-2014

Primi risultati soddisfacenti, in termine di salute e sopravvivenza, da uno studio su 500 donne con tumore del seno molto piccolo e in fase iniziale del seno

Mammografia ogni due anni: le vite salvate sono il doppio delle sovradiagnosi

14-09-2012

La più completa revisione mai fatta degli screening europei per il tumore al seno conferma i benefici dei controlli

Tumore al seno: biopsie più frequenti per migliorare la cura

06-12-2011

L'instabilità del tumore rappresenta lo scoglio principale del mancato successo della chemioterapia. L'arma vincente è capire l'evoluzione del tumore attraverso biopsie più frequenti. Ad affermarlo uno studio presentato all'ESMO di Stoccolma

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video