Appuntamento l'11 settembre a Fico Eataly World per "Generazioni senza Frontiere" di Global Inclusion

Fondazione Umberto Veronesi alla Global Inclusion

Nella giornata dell’11 settembre, in cui ogni anno si rievocano odio e rancore, il Comitato organizzatore Global Inclusion in partnership con RCS e una rete di imprese, associazioni no profit e università lancerà a Bologna l’ecosistema “Generazioni senza frontiere”, ispirato all’articolo 3 della Costituzione Italiana.

Nell’accogliente cornice di Fico Eataly World, tra Hub creativi e Panel, a farla da protagonista sarà la tematica dell’inclusione: le imprese e le associazioni condivideranno il loro impegno e le loro buone pratiche di inclusione.

Fondazione Veronesi sarà presente all'incontro con un'intervento della supervisione scientifica sull'importanza del sostegno alla ricerca, intesa come strumento di innovazione e miglioramento delle condizioni di vita, pensata come uno dei più validi meccanismi di inclusione a livello locale e globale.

Dai risultati, alle possibilità lavorative che genera, la ricerca diviene un importante motore di crescita monetaria producendo nuove conoscenze scientifiche, un avanzamento tecnologico che possa essere patrimonio culturale di tutti. L’attività di networking vedrà coinvolti media, case editrici e gruppi universitari, con l’intento e la speranza che avvenga un vero e proprio cambiamento culturale generazionale.

Per maggior informazioni: www.global-inclusion.org/home.php