Chiudi
Fumo

«Sto smettendo, ma vorrei fumare una sigaretta: cosa devo fare?»

pubblicato il 05-08-2020

Il desiderio impellente di accendere una sigaretta passa di solito in pochi minuti. Bisogna imparare a resistere, in quegli istanti: ecco come

«Sto smettendo, ma vorrei fumare una sigaretta: cosa devo fare?»

Può sembrare a volte che il desiderio di fumare diventi intollerabile e che sia impossibile resistere alla tentazione. Ma è importante restare calmi, sapere che può accadere ed essere preparati.


Occorre tenere a mente che il desiderio passa, in genere nell’arco di pochi minuti, durante i quali è importante saperlo ingannare, anche grazie a una serie di trucchi che gli esperti di smoking cessation anglosassoni hanno ribattezzato, in virtù delle iniziali inglesi, la Strategia delle 4 D:


Rimandare (Delay): Darsi un tempo limite prima di arrendersi a fumare e dilatarlo il più possibile; se diventa difficile, passare al punto successivo 

 

Respirare profondamente (Deep breathing): Respirare profondamente dieci volte, a occhi chiusi, cercando di rilassarsi il più possibile


Bere acqua (Drink water): è un’alternativa salutare alla sigaretta fra le
labbra, inoltre aiuta a depurare l’organismo e a dare una sensazione di benessere


Fare qualcosa (Do something else): camminare, ascoltare musica, ballare, guardare un film o iniziare un’attività manuale o intellettiva che tenga impegnati e distragga dall’idea momentanea del fumo

 


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza

Torna a inizio pagina