Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
L'esperto risponde

Dormire più a lungo protegge dalla depressione?

pubblicato il 03-07-2018

Il sonno è un elemento importantissimo nella depressione e nei disturbi dell'umore. Dormire poco o svegliarsi troppo presto al mattino rappresenta uno dei campanelli d'allarme

Dormire più a lungo protegge dalla depressione?

Nella depressione il sonno è in genere alterato al punto da non garantire le normali ore di riposo. L’insonnia depressiva preannuncia spesso l’inizio del disturbo dell’umore, ne accompagna il decorso e la sua scomparsa
preannuncia la risoluzione dalla crisi. Chi soffre di depressione dorme spesso poco e ha un riposo condizionato da un elevato numero di risvegli notturni.


Di cosa preoccuparsi maggiormente? Curando il disturbo depressivo migliora anche la qualità del sonno, come spiega Cristina Colombo, responsabile del centro dei disturbi dell'umore dell'ospedale San Raffaele di Milano.

DORMIRE BENE PROTEGGE
DALLA DEPRESSIONE?

 


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza