Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
L'esperto risponde

Le donne che hanno contratto l'Hpv possono vaccinarsi comunque?

pubblicato il 11-01-2018
aggiornato il 21-08-2018

Sì, a patto che l'infezione non sia in corso. Ma in alcune Regioni il costo rappresenta un ostacolo alla diffusione della vaccinazione contro il papillomavirus

Le donne che hanno contratto l'Hpv possono vaccinarsi comunque?

L’infezione da papillomavirus (Hpv) è molto comune e nella maggioranza dei casi viene eliminata dal nostro sistema immunitario nell’arco di qualche mese o anno. Dagli studi è stato dimostrato che anche le donne che hanno già avuto l’infezione da Hpv, ma che l’hanno eliminata, possono comunque beneficiare del vaccino. Questo ha invece poca efficacia nel caso l’infezione sia presente al momento della vaccinazione.

PERCHE' E' UTILE VACCINARSI CONTRO
IL PAPILLOMAVIRUS?

Il vaccino si trova comunemente in farmacia ad un prezzo che si aggira intorno ai 180 euro per dosaggio. Alcune regioni danno la possibilità
di ricevere il vaccino a prezzo molto inferiore presso le strutture sanitarie accreditate. La vaccinazione consiste in tre somministrazioni se l'età è maggiore di 13 anni e quindi il costo va moltiplicato per i tre dosaggi.


Per saperne di più sulla salute dell'utero, iscriviti al sito e scarica gratuitamente il quaderno.

 


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza