Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
L'esperto risponde

Medicina di genere: l'osteoporosi "dimenticata" nell'uomo

pubblicato il 20-10-2015
aggiornato il 23-02-2017

VIDEOINTERVISTA - Risponde Giovannella Baggio, primario di medicina interna e ordinario di medicina di genere all'Università degli Studi di Padova

Medicina di genere: l'osteoporosi "dimenticata" nell'uomo

Giovannella Baggio è primario di medicina interna all'Azienda Ospedaliera di Padova, docente ordinario di medicina interna nell'ateneo del capoluogo veneto e membro del comitato scientifico della Fondazione Veronesi. Il suo intervento alla conferenza The Future of Science ha voluto far chiarezza sui diversi approcci, diagnostici e terapeutici, da utilizzare a seconda che di fronte ci sia un uomo o una donna. Come riconoscere l'osteoporosi in un uomo? Guarda la videointervista

PER TROVARE RISPOSTA AI TUOI QUESITI, SCRIVI UN'EMAIL A: redazione@fondazioneveronesi.it


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video