Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
L'esperto risponde

Se l'acqua ha un residuo fisso alto fa male alla salute?

pubblicato il 22-07-2016
aggiornato il 01-03-2017

Le risposte dal quaderno "Speciale acque minerali" scaricabile gratuitamente dal nostro sito (previa iscrizione)

Se l'acqua ha un residuo fisso alto fa male alla salute?

In Italia il residuo fisso è considerato un tabù, quindi negativo, ma in realtà è un termine tecnico riportato in etichetta per indicare il contenuto di sali disciolti dopo l’evaporazione di un litro di acqua a 180 gradi. Parliamo dei sali minerali disciolti in un litro d’acqua, non di sostanze dannose alla salute.

Un’acqua con alto residuo fisso sarà più ricca di sali minerali di un’acqua con basso residuo fisso. Tutto qui. Sarà il medico a consigliare la più idonea a ciascuna persona.

Demonizzare una caratteristica naturale di alcune acque minerali presenti sul mercato è sbagliato, soprattutto oggi in cui sono in commercio prodotti che sono stati arricchiti di minerali per renderli ancora più «salutari».

PER SCARICARE IL MANUALE COMPLETO, ISCRIVITI AL SITO E POI CLICCA QUI

 

 

Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video