Chiudi
L'esperto risponde

Troppi alcolici possono far insorgere il tumore della prostata?

pubblicato il 19-09-2019

Le probabilità di ammalarsi di tumore della prostata sembrano crescere con l'aumento dei consumi di alcol. A rischio sono soprattutto i forti bevitori

Troppi alcolici possono far insorgere il tumore della prostata?

A differenza di altri tumori, a oggi non esistono ancora prove definitive che il consumo di alcol aumenti il rischio di ammalarsi di tumore della prostata. Tuttavia, diversi studi stanno cominciando a fornire le prove di un legame di questo tipo.


Una revisione della letteratura, prendendo in considerazione 27 studi, ha dimostrato che il rischio di tumore cresce all’aumentare dei consumi. In particolare, i forti bevitori hanno un rischio di tumore della prostata del 18 per cento più alto rispetto a chi non consuma alcol. Apparentemente si tratta di un valore piccolo, tuttavia non è così. Il tumore della prostata è infatti molto frequente nella popolazione maschile, specie anziana.


Anche un aumento del rischio di pochi punti percentuali ha quindi un importante impatto sulle probabilità di sviluppare il tumore. Per questa ragione i ricercatori hanno consigliato di inserire questa neoplasia tra i potenziali rischi dell’alcol da monitorare regolarmente. Occorrono tuttavia altri studi per ottenere ulteriori conferme di questo legame.


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza