Ricerca per tag :
grassi saturi


Così si può migliorare la dieta (a partire da chi è più povero)

08-04-2019

Riscoprire lo stile mediterraneo e informare meglio i consumatori: ecco la ricetta di Francesco Branca e Marco Silano per ridurre l'impatto della dieta sulla mortalità. L'attenzione ai redditi più bassi

Ho l'ipertensione: ci sono alimenti che non dovrei consumare?

27-03-2019

I dubbi di un lettore iperteso riguardano alcuni alimenti di origine vegetale. Ma in questi casi occorre fare attenzione alle pietanze grasse e ricche di sale

Olio di palma e latte artificiale: cosa c'è da sapere

30-01-2018

In molti tipi di latte artificiale l'olio di palma è aggiunto per «avvicinare» la bevanda al latte materno. Ma le alternative esistono

Una dieta priva di glutine nei non celiaci è dannosa?

28-08-2017

La dieta senza glutine si conferma l'unica terapia efficace per attenuare i sintomi della celiachia. Ma ci sono buoni motivi per non seguirla se non si è celiaci

Grassi saturi, altro che assoluzione: chi ne assume troppi mette il cuore a rischio

16-01-2017

Una ricerca conferma un maggior impatto delle malattie cardiovascolari nei forti consumatori di carni rosse, formaggi e prodotti trasformati

Dieta, si riapre il confronto tra grassi saturi e insaturi?

15-07-2016

Una rassegna pubblicata sul «British Medical Journal» pone in discussione le ricadute dei livelli di colesterolo (in particolare Ldl) sulla salute cardiovascolare. Ma gli esperti invitano a non eccedere con il consumo di grassi di origine animale

L'Istituto Superiore di Sanità "assolve" l'olio di palma

26-02-2016

«Non ha effetti diversi sulla salute cardiovascolare rispetto alle altre fonti di grassi saturi». Manca una dose massima giornaliera consentita. Raccomandata prudenza per bambini, anziani, obesi e cardiopatici

Acidi grassi saturi: fanno male o no alla salute?

22-10-2015

Risponde Andrea Poli, specialista in farmacologia e presidente della Nutrition Foundation of Italy (NFI)

L’allattamento al seno fa bene anche al cervello

07-05-2015

Secondo una ricerca brasiliana il quoziente intellettivo e lo status sociale sono migliori in chi è stato nutrito a lungo con il latte materno. Ma i benefici di questa scelta restano molteplici, per la mamma e per il bambino