Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora
Attività fisica di genere: un convegno a Pietrasanta

Il 18 novembre interverrà anche la Fondazione Veronesi per discutere del vantaggi del movimento per le donne colpite da tumore

Uomini e donne, diversi in tutto, anche quando si parla di quale attività fisica prediligere. Se ne parlerà sabato 18 novembre a Pietrasanta. Un convegno ad ingresso libero, organizzato da Fidapa Versilia in collaborazione con la delegazione viareggina della Fondazione Umberto Veronesi, per fare il punto della situazione sulle diverse necessità della donna in fatto di attività fisica.


L'esercizio fisico, ove impostato su base scientifica e ben condotto, ha indicazioni specifiche e di comprovata valenza nella prevenzione primaria e secondaria di molte patologie e nel trattamento virtuoso di alcune fasi della vita che la donna si trova ad affrontare in età evolutiva (alterazioni posturali, agonismo sportivo), in età adulta (gravidanze, posture incongrue lavorative, sovraccarichi, mal di schiena, sedentarietà o attività fisica estremizzata, disturbi alimentari, tumori) e in terza età (dolori articolari, disturbi osteoarticolari, osteoporosi, sindromi metaboliche, cardiache, sovrappeso, cadute e fratture).


Per l'occasione interverrà anche Ivan Dimauro, ricercatore dell'Università degli studi di Roma "Foro Italico" e divulgatore Scientifico della Fondazione Umberto Veronesi.

Per maggior informazioni scarica qui la locandina dell'evento