Il 18 novembre il pranzo organizzato dalla Delegazione di Teramo della Fondazione Veronesi è stato un'occasione riuscita di solidarietà e buona compagnia

Un successo l'evento di raccolta fondi per la ricerca

Ha visto la partecipazione di ben 270 persone l'evento speciale "Sosteniamo la ricerca, sosteniamo la vita", un pranzo di raccolta fondi organizzato domenica 18 novembre dalla Delegazione di Teramo della Fondazione Umberto Veronesi.  

Obiettivo dell'evento, il sostegno alla ricerca scientifica, per aumentare le borse destinate a ricercatori d'eccellenza, selezionati tramite bando pubblico, e per divulgare una cultura di salute e prevenzione. Accanto ai rappresentanti della Delegazione teramana, guidata da Anna Maria Ressa Camerino, è intervenuto il professor Paolo Veronesi, presidente della Fondazione. I partecipanti, riuniti nella splendida location di Villa Paris a Roseto degli Abruzzi, sono stati intrattenuti anche dalle esibizioni del violonista Stefano Camilli (nella foto) e del cabarettista e cantante N'Duccio. Presente anche il CAST con un'esposizione di auto storiche.